Home / Sport news / Gianni Borta firma il Trofeo Missoni

Gianni Borta firma il Trofeo Missoni

Il Meeting Sport Solidarietà di Lignano festeggia la 30esima edizione con le stelle internazionali dell'atletica

Gianni Borta firma il Trofeo Missoni

Un traguardo importante, guadagnato direttamente sul campo quello del Meeting internazionale di atletica leggera Sport Solidarietà, che, il 2 luglio, alle 11.30, nella Sala Pasolini – Palazzo della Regione di Udine, svelerà i dettagli del ricco programma della 30esima edizione che, il 9 luglio, porterà allo stadio di Lignano campioni di livello mondiale e olimpico, le giovani promesse dell'atletica regionale, gli atleti master e paralimpici.

Uno spettacolo di qualità per tutti gli appassionati di atletica che, al Teghil, avranno modo di osservare stelle mondiali tra cui gli atleti che faranno parlare di sé ai Mondiali di Doha. Questa la promessa del patron Giorgio Dannisi che, nelle scorse edizioni, ha portato in terra friulana stelle come Calvin Smith, Evelyn Ashford, Michael Johnson, Morice Green, Jeremy Wariner, Shelly-Ann Fraser e Yelena Isimbayeva.

Riconfermata la presenza del gruppo giamaicano, guidato dalle plurimedagliate Fraser e Thompson, presenti a Lignano per la quattordicesima stagione consecutiva. Nel corso del soggiorno, gli atleti, da anni testimonial di Sport Solidarietà, si renderanno disponibili ad alcuni momenti di incontro mirati a sensibilizzare la comunità ai valori sportivi e socio solidali, riservando particolare attenzione ai più giovani.

Per il sesto anno Sport Solidarietà è abbinato al nome di Ottavio Missoni, grande stilista e campione sportivo sesto alle Olimpiadi di Londra 1948 nei 400mt ostacoli. Confartigianato FVG Servizi consegnerà al vincitore di questa gara il 6° Trofeo Ottavio Missoni, un pezzo unico firmato dal Maestro Gianni Borta che, similmente a Missoni, ha fatto dei colori una ragione di vita.

Il Meeting riconferma la vocazione solidale che lo caratterizza fin dalla prima edizione - 21 luglio 1990 - inserendo in programma gare riservate ad atleti con disabilità fisica ed intellettiva, alcuni dei quali avranno il privilegio di correre al fianco dei grandi campioni. Viene inoltre promossa una serata solidale ed una lotteria benefica abbinata alla gara dei 400mt ostacoli; l'incasso delle iniziative sarà interamente devoluto all'Associazione Comunità del Melograno Onlus, impegnata dal 1996 al fianco di persone adulte con disabilità intellettiva, ospitate nella Casa Famiglia di Lovaria.

La manifestazione è realizzata con il sostegno ed il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Lignano Sabbiadoro, a cui si affiancano Fondazione Friuli, PromoTurismoFVG, Comitato Sport Cultura Solidarietà, FIDAL Nazionale e Regionale, CONI, CIP, Special Olympics, AICS e con il sostegno principale di Crédit Agricole Friuladria, Amga Energia&Servizi, Despar, Missoni, Centro Friuli, Sharp, Confindustria Udine, SSM, Confartigianato FVG Servizi e Moroso.

Un ringraziamento a Arkimede Consulting, Artco Servizi, ASD Maratonina Udinese, Azienda Foffani, Bella Italia EFA Village Sport&Family, Cooperativa Itaca, EPS Italia, Farmaderbe, Giglio, Goccia di Carnia, Hotel Fra I Pini, Hotel President, Hotel Smeraldo, Immobiliare Friulana Nord, Lignano Gestioni, Litografia Ponte, Radio Punto Zero, Radio Spazio 103, Servizi per il Terzo Settore, Unesco Cities Marathon.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori