Home / Sport news / L’Apu inciampa a Forlì

L’Apu inciampa a Forlì

Basket A2 - Dopo un ottimo avvio, i friulani si fanno recuperare e nel finale cedono per 88-82

L’Apu inciampa a Forlì

L’Apu Gsa butta via la vittoria a Forlì e fallisce l’assalto al terzo posto. Gli udinesi toccano due volte il +17 nel primo quarto, vanno al riposo sul +12 sospinti da capitan Pinton, ma a inizio terzo periodo subiscono il ritorno dei romagnoli che nel finale sfruttano i dettagli.

L’inizio di partita è propizio per Udine che producendo un break di 0-15 nel cuore della prima frazione schizza sul + 17 al 7’: 5-22 e 8-25. Forlì cerca di dare qualche spallata con il rientrante Giachetti e Marini (31-39 al 16’), ma l’Apu Gsa non cede di un millimetro grazie anche agli americani e gira che è un piacere, come un orologio.

Dopo il riposo ti aspetti il tutto per tutto da parte dei padroni di casa e ciò avviene in modo troppo rapido. In 2’30”, sulle ali di Johnson, Forlì impatta a quota 56, poi rimette il naso avanti sul 58-56 al 24’ dopo 23’ di rincorsa. L’ambiente si surriscalda. Udine va all’ultimo intervallo sotto di 5, sbanda sul -7 al 31’, però Powell e Pinton le ridanno l’ultimo vantaggio sul 79-80 al 36’. Sul rettilineo finale, Forlì va in lunetta lucrando sul bonus esaurito dai friulani e le mani non tremano.

FORLI’- APU GSA 88-82 (15-29, 40-52, 69-64)

UNIEURO FORLI’
Giachetti 21, Marini 22, Donzelli 7, Bonacini 5, Oxilia 4, Lawson 6, De Laurentiis 4, Johnson 19; non entrati: Tremolada, Dilas, Ravaioli e Fabiani. Coach Valli.
APU GSA UDINE
Mortellaro 6, Pinton 16, Genovese, Cortese 5, Simpson 21, Penna 2, Nikolic 4, Pellegrino 6, Powell 19, Spanghero 4. Coach Cavina.
Arbitri Noce, Gagliardi e Valzani.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori