Home / Sport news / Polisportivo di Fiume Veneto, via libera al 'sintetico'

Polisportivo di Fiume Veneto, via libera al 'sintetico'

L’investimento da 550mila euro è finanziato per 200mila euro dalla Regione, per il resto con fondi comunali

Polisportivo di Fiume Veneto, via libera al \u0027sintetico\u0027

La Giunta comunale di Fiume Veneto ha deliberato l’adozione del progetto definitivo/esecutivo per la realizzazione di un campo in erba sintetica nel complesso del polisportivo. L’investimento complessivo del valore di 550mila euro è finanziato per 200mila euro dalla Regione, mentre le rimanenti somme sono state stanziate a luglio del 2018, con fondi propri del Comune.

"L’intervento - spiega l'assessore ai lavori pubblici Roberto Corai – prevede il rifacimento del fondo del vecchio campo prospiciente a via Verdi, a oggi utilizzato per allenamenti, e la stesura del manto sintetico di dimensioni adeguate per essere fruibile sia per il calcio sia per il rugby. Sarà riqualificata anche l’area circostante, cogliendo l’occasione per ricollocare l’attuale cabina elettrica presente in una posizione più consona".

"Dopo l’adozione del progetto deliberata venerdì, ora dovranno essere raccolti i pareri, tra cui quello del Coni, per poi avviare nel mese di giugno l’iter per la gara d’appalto. Salvo imprevisti, l’avvio del cantiere è previsto per l’autunno e i lavori dureranno indicativamente qualche mese. La realizzazione del nuovo campo, oltre che migliorare un’area del polisportivo comunale che attendeva da tempo un adeguamento, permetterà di aumentare l’intensità di utilizzo del centro sportivo, con benefici organizzativi generali che consentiranno anche una gestione ottimale delle altre strutture del territorio comunale", conclude Corai.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori