Home / Tendenze / A Lignano 'Tutti a scuola a piedi o in bicicletta'

A Lignano 'Tutti a scuola a piedi o in bicicletta'

Giovedì 21 marzo la quinta edizione dell'iniziativa. Domenica 12 maggio appuntamento con Bimbimbici 2019

A Lignano \u0027Tutti a scuola a piedi o in bicicletta\u0027

Con FIAB, per dare il benvenuto alla Primavera, torna il 21 marzo la 5^ Giornata Nazionale “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta”!

Dalla Federazione Italiana Amici della Bicicletta arriva l’invito a lasciare l’auto a casa e a percorrere con i propri figli il tragitto fino a scuola passeggiando o pedalando. L’iniziativa dà il via al conto alla rovescia per l’atteso appuntamento di Bimbimbici 2019: domenica 12 maggio in oltre 200 città d’Italia (www.bimbimbici.it).

 

La primavera è in arrivo e come ogni anno FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta promuove un’iniziativa all’insegna del divertimento, della salute e dell’ambiente dedicata a bambini e ragazzi ma soprattutto ai loro genitori: giovedì 21 marzo si celebra, infatti, la 5^ Giornata Nazionale “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta”. Con “Tutti a scuola a piedi o in bicicletta”, FIAB invita soprattutto i genitori che non l’hanno ancora fatto a lasciare l’auto a casa (almeno in questo giorno) e percorrere con i propri figli il tragitto fino a scuola passeggiando o pedalando. L’obiettivo è scoprire insieme che un nuovo tipo di mobilità non solo è possibile e auspicabile, ma anche tanto divertente.

La giornata del 21 marzo potrebbe così rappresentare, per tutte le famiglie coinvolte, l’inizio di una sana e gioiosa abitudine. Chi lo desidera, inoltre, è invitato a condividere i valori dell’iniziativa postando una foto, un pensiero o un video della propria esperienza #tuttiascuolaapiedioninbicicletta sulla pagina Facebook: www.facebook.com/Bimbimbici/ Fiab Lignano Sabbiadoro in collaborazione con il Comune di Lignano Sabbiadoro e la Polizia Locale per dare forza a questa iniziativa propone di attivare una zona sicura davanti alle scuole, una zona a “traffico zero”, chiede dunque la partecipazione di: Genitori, nel fare un piccolo sforzo portando i ragazzi a scuola a piedi o in bicicletta. Insegnanti, nel divulgare il messaggio e facendo in modo che per questa giornata non vi siano molti libri da portare a scuola.

Chiusura strade per la giornata del 21 Marzo: Scuole medie, I. Carducci: chiusura al traffico ( dalle 7.45 alle 8.05 ) del parcheggio antistante l’entrata dell’istituto/polizia locale, attivando l’entrata al parcheggio solo per insegnanti, dipendenti, Polizia Locale etc. Scuole elementari, istituto I.Nievo: chiusura al traffico ( dalle 7.45 alle 8.05 ) di via Annia - fronte scuola - lasciando libero accesso alle strade laterali ( via Arnica e via Verona ) Per chi va a scuola in bicicletta vi saranno questi punti di ritrovo: Parcheggio scuola dell’infanzia ore 7.20 - parcheggio cimitero ore 7.30 - lungolaguna, i bambini con i genitori possono aspettare e seguire il gruppo accedendo da via Brescia ore 7.35, via Mezzasacca, via Rossini ore 7.40 così da formare un lungo serpentone fino a scuola 7.50 ( sistemazione delle bici ); Piazza Abbazia, ore 7.40 verso viale Centrale per le medie, oppure via Miramare per elementari.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori