Home / Viaggi / A Trieste Airport nuovi collegamenti Flixbus

A Trieste Airport nuovi collegamenti Flixbus

Il polo intermodale regionale sarà una delle tappe della linea Zagabria-Ginevra

A Trieste Airport nuovi collegamenti Flixbus

È entrata oggi nel timetable di Trieste Airport la nuova linea bus Zagabria-Ginevra operata da Flixbus. Un collegamento transfrontaliero che contribuisce ad arricchire le opportunità di trasporto offerte dal polo intermodale, proponendo nuove destinazioni con frequenze dirette da e per la Slovenia, la Croazia, l’Italia e la Svizzera in una sola linea.

“Con soddisfazione apriamo con una novità il 2019 grazie a Flixbus che amplia i collegamenti da e per Trieste Airport investendo sulle opportunità proposte dal nostro polo intermodale, un’infrastruttura che connette le diverse modalità di trasporto (aereo, bus e treno), offrendo ai passeggeri sempre maggiori alternative di spostamento. Grazie a questa nuova linea, la Regione Friuli Venezia Giulia consolida i collegamenti nazionali ed internazionali proponendo ampie soluzioni di trasporto per i propri residenti e per il settore turistico” afferma Enzo Zangrilli, direttore commerciale di Trieste Airport.

I biglietti per le tratte in partenza da Trieste Airport sono acquistabili online - a partire da 7,99 euro - sul portale www.flixbus.it o attraverso l’app.

Il bus diretto verso le capitali Lubiana e Zagabria ferma a Trieste Airport alle 9.15 effettuando corse tutti i giorni escluso il mercoledì e il giovedì; mentre arriverà alle 20.35 quello in direzione Ginevra, con frequenze in tutti i giorni escluso il martedì e il mercoledì. Il bus in partenza per Ginevra effettua soste intermedie previste a Venezia Mestre, Verona, Bergamo Orio al Serio, Milano, Torino, Aosta, Courmayeur e Chamonix.

“Siamo lieti di continuare la collaborazione con Trieste Airport, che già nel 2018 ci ha permesso di consolidare con successo la presenza in Friuli Venezia Giulia  e di rendere la nostra offerta sul territorio ancora più capillare”, afferma lo staff Flixbus. “Come operatore da sempre orientato a una visione ecocompatibile, siamo inoltre felici di poter contribuire a incentivare soluzioni di trasporto intermodale che combinino più forme di mobilità collettiva come l’autobus e l’aereo, a beneficio dell’ambiente e della società".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori