Home / Viaggi / Numeri confortanti per l'avvio della stagione invernale

Numeri confortanti per l'avvio della stagione invernale

Durante le festività, la maggior parte delle strutture ha registrato il tutto esaurito e gli operatori del settore sono molto soddisfatti

Numeri confortanti per l\u0027avvio della stagione invernale

"Una stagione positiva, nonostante i tanti segnali che spingevano al pessimismo". Trae così il bilancio di questa parte di stagione invernale, la più delicata perchè legata alle festività, la presidente di Federalberghi Fvg Paola Schneider. "La maggior parte degli alberghi e delle strutture" prosegue Schneider "ha fatto registrare il tutto esaurito e gli operatori del settore sono molto soddisfatti".

Questo nonostante un avvio reso ancor più complicato dall'emergenza maltempo di inizio novembre, che ha danneggiato in più punti le piste e le strutture. "Le operazioni di ripristino sono state tempestive" ha spiegato la presidente "e ci hanno permesso di sfruttare appieno la stagione sciistica. Siamo stati un po' messi in difficoltà dall'assenza di neve, ma molti turisti hanno scelto la montagna friulana non tanto per le piste, quanto per altre attrattive".

Insomma, è stato confermato il trend positivo che il settore aveva già fatto registrare quest'estate. "La crescita continua, ma" avverte Schneider "se proseguirà la carenza di precipitazioni nevose, gli albergatori temono contraccolpi sulle prenotazioni per le settimane bianche".

Federalberghi ha stimato una crescita, a livello nazionale, degli italiani che nel periodo natalizio hanno scelto di mettersi in viaggio: +8,9% medio tra Natale e Capodanno, con un importante aumento, +12,3% rispetto al 2017, di quanti hanno scelto di passare lontano da casa il Natale, e +2,73% per quanto riguarda chi è partito nel periodo dell'Epifania.

Oltre l'80% ha scelto comunque di rimanere nel Bel Paese. Più di un milione di italiani ha trascorso in vacanza l'intero periodo delle festività, da Natale alla Befana.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori