Home / Viaggi / Open Day Bike Nat

Open Day Bike Nat

Domenica 19 maggio, pedalata tra Palmanova e Grado lungo la ciclovia Alpe Adria Radweg

Open Day Bike Nat

Si partirà dalla Stazione dei treni di Palmanova, per poi visitare i Bastioni Unesco, da Porta Udine a Porta Cividale, passando per piazza Grande e uscendo da Porta Aquileia e, seguendo la ciclovia Alpe Adria, arrivare poi fino a Grado. Questo il percorso previsto e organizzato da PromoTurismoFvg per l’Open Day Bike Nat, una pedalata, di circa 30 km, tra le due città turistiche regionali.

Domenica 19 maggio, dalle 9, cicloamatori potranno raggiungere la città stellata e partecipare gratuitamente alla visita (richiesta l’iscrizione attraverso il sito www.turismofvg.it, sezione eventi). “Vogliamo puntare su un turismo lento che doni il piacere della scoperta dei luoghi. La Fortezza di Palmanova, con il suo intreccio tra patrimonio storico e naturale, diventa perfetta per una passeggiata in bicicletta, adatta anche a bambini e famiglie”. Così il Sindaco Francesco Martines e la vicesindaco Adriana Danielis nel presentare l’evento organizzato da PromoTurismoFvg in collaborazione con Comune di Palmanova, Comune di Grado e Fiab (Federazione Italiana Amici della Bicicletta) con i fondi del Progetto Interreg Italia- Austria Bike Nat.

“Il cicloturismo è uno degli assi strategici del Piano turistico regionale in quanto fenomeno in crescita costante da molti anni e come mezzo ideale per fruire dei paesaggi turistico-culturali della nostra regione”, sostiene Lucio Gomiero, Direttore generale di PromoTurismoFvg.

“Un dato per tutti: la percentuale di cicloturisti nel mercato tedesco, nostro mercato principale, è in aumento del 27% rispetto al 2017. Attraverso questa strategia si investe sull’esperienza del “turista cittadino temporaneo” ma anche su quella dell’effettivo cittadino residente in Friuli Venezia Giulia”.

“Open Day Bike Nat – pedalata lungo la Ciclovia Alpe Adria tra Palmanova e Grado” è aperta a tutti i partecipanti di ambo i sessi e di tutte le età. I minorenni dovranno essere accompagnati dai genitori o da una persona che ne fa le veci. All’evento possono partecipare tutti i ciclisti su ogni tipo di bicicletta. La velocità massima consentita è di 20 km/h.

Il programma della giornata prevede il punto di incontro alla stazione ferroviaria di Palmanova. Dalle ore 9 la registrazione dei partecipanti (iscrizione preventiva obbligatoria su www.turismofvg.it, sezione eventi). Alle 10 i saluti da parte delle autorità (Sindaci di Palmanova e Grado e rappresentanti di PromoTurismoFvg).

Alle 10.30 è prevista la partenza in bici da Palmanova. Alle 13.15 l’arrivo a Grado, Parco delle Rose, dove si terrà un pranzo a buffet in piedi per tutti i partecipanti. Alle 15 l’evento si concluderà. Non è previsto alcun servizio di noleggio quindi i partecipanti devono essere dotati di bicicletta propria.

Sarà possibile raggiungere la partenza dell’evento a Palmanova, con il BiciBus Saf da Udine (partenza alle 8.30 da Udine e arrivo alle 8.52 a Palmanova). In alternativa si potrà arrivare in treno da Trieste centrale a Palmanova (partenza ore 8.50 da Trieste Centrale, arrivo ore 9.37 a Palmanova).

Si potrà rientrare dall’evento con il BiciBus Saf da Grado Autostazione a Udine (partenza alle 15 da Grado, fermata ore 15.12 Aquileia, 15.35 a Palmanova, arrivo alle 16.00 a Udine). In treno da Cervignano del Friuli a Udine (partenza ore 16.32 da Cervignano del Friuli e arrivo ore 17.16 a Udine). In treno da Cervignano del Friuli a Trieste (partenza ore 18.23 da Cervignano del Friuli e arrivo ore 18.58 a Trieste Centrale).

Nella giornata sarà disponibili altri servizi dedicati: pullman gratuito con carrello portabici  a/r da Villach, Tarvisio e Carnia (partenza dalla stazione ferroviaria di Villach ore 6.45, partenza dalla stazione ferroviaria di Tarvisio ore 7.45,  partenza dalla stazione ferroviaria di Carnia 8.30 e arrivo a Palmanova alle 9.40 circa).

Il rientro a fine evento sarà possibile con il Servizio Navetta dalle 15 alle 18. Per chi non desidera rientrare in bici al punto di partenza è previsto un servizio di navetta con bus da 25 posti e carrello portabici a fine evento dal Parco delle Rose di Grado alle stazioni di Cervignano del Friuli e Palmanova.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori