Home / Archivio / Derby in gialloblu

Derby in gialloblu

Derby in gialloblu

Il derby di Coppa Italia? Va alla Graphistudio, che si è imposta nettamente sul Chiasiellis per 0-3 grazie alla doppietta di Paola Brumana e alla rete di Ilaria Mauro, conquistando il pass per la terza fase della competizione tricolore. Il gran freddo non scoraggia il pubblico di casa e nemmeno la nutrita schiera di tifosi gialloblu accorsi a dar man forte alla formazione di mister Rossi, reduce dal rocambolesco pari interno con il Brescia. Il tecnico di Pradamano manda in campo Martinelli dal primo minuto, restituendo Camporese alla linea di centrocampo. In attacco spazio al trio Bonetti - Mauro - Brumana con Riboldi in panchina. Nel Chiasiellis, Franti schiera Blancuzzi al posto di Caravilla e ripropone Mason come unica punta, supportata da Domenichetti e Del Prete. Il ritmo di gara non è dei più sostenuti e si deve attendere undici minuti per la prima conclusione a rete, con Bonetti che calcia sopra la traversa da posizione centrale. La risposta del Chiasiellis arriva al 21’ con un bel drop di Del Prete dalla sinistra che costringe Marchitelli a rifugiarsi in calcio d’angolo. Al 24’ è Mauro a provare la conclusione di forza, ma il suo sinistro a mezza altezza non impensierisce Blancuzzi. Le padrone di casa crescono a metà frazione e collezionano la più nitida palla gol con Mason che penetra dalla sinistra e chiama Marchitelli all’intervento in tuffo per deviare in corner il diagonale insidioso del numero nove biancoceleste. Scampato il pericolo, la Graphistudio comincia a macinare gioco e i frutti vengono raccolti al 43’ con una bella triangolazione Parisi, Mauro, Brumana che l’attaccante comasco finalizza con un bel destro a filo d’erba: 0-1. Giusto il tempo per registrare l’ammonizione di Simonato (in precedenza Bissoli era finita sul taccuino dei cattivi) e le due squadre vanno a riposo con il Tavagnacco avanti 1-0.

Stesse ventidue in campo in avvio di ripresa. Al 50’ Del Prete ci riprova dalla lunga ma la palla finisce di poco a lato alla sinistra di Marchitelli. Da lì in poi sale in cattedra il Tavagnacco che al 60’ raddoppia: splendida combinazione sulla fascia destra tra Brumana e Bonetti con quest’ultima abile nel mettere palla nel mezzo per l’accorrente Mauro che di destro trafigge nuovamente Blancuzzi per il 2-0 esterno. Il valzer dei cambi (Donà per Martinelli e Di Filippo per Mauro tra le gialloblu; Cester per Simonato e Miani per Mason per il Chiasiellis) non cambia gli equilibri dell’incontro, saldamente in mano alle ragazze di Rossi. C’è tempo per ammirare la perla balistica di Brumana che al 73’ trova il sette alla destra di Blancuzzi che vale il 3-0. Zuliani prende il posto di Brumana, mentre tra le fila delle padrone di casa serpeggia un pizzico di nervosismo che si tramuta in due cartellini gialli nel giro di un minuto, ai danni di Donghi e Del Prete. A una manciata di secondi dalla fine della partita Vicchiarello desta dal torpore Marchitelli scheggiando il palo alla destra del portiere ospite con una bella conclusione di destro. Vince il Tavagnacco che conquista con pieno merito l’accesso al terzo turno di Coppa Italia dove affronterà l’Union Villanova.

CHIASIELLIS: Blancuzzi, Gama, Simonato (Cester), Donghi, Magrini (Virgili), Lavia, Domenichetti, Milenkovic, Mason (Miani), Vicchiarello, Del Prete. All: Franti
TAVAGNACCO: Marchitelli, Martinelli (Donà), Rodella, Tuttino, Sorvillo, Bissoli, Bonetti, Parisi, Mauro (Di Filippo), Brumana (Zuliani), Camporese. All: Rossi
Arbitro: Marini di Trieste
Marcatrici: 41’ Brumana, 17’ st Mauro, 30’ st Brumana
Ammonite: Bissoli, Parisi, Gama, Simonato, Del Prete.

sport@ilfriuli.it

1 dicembre 2011, 10:18

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori