Home / Archivio / Coil, arrivano Leghissa e Morassi

Coil, arrivano Leghissa e Morassi

Coil, arrivano Leghissa e Morassi

Prende forma la squadra di beach soccer di Lignano Sabbiadoro che disputerà il Campionato italiano di serie A Enel 2010. L’Asd Sabbiadoro annuncia i primi due innesti che andranno a rafforzare la rosa della Coil: Michele Leghissa e Luca Morassi. Le due scelte sono state fortemente volute da Luca Della Negra, mister e direttore sportivo dei beacher lignanesi. Della Negra, che è alla guida della squadra dal 2004 (e nel 2008 ha vinto la Coppa Italia), intravede nei due giocatori appena acquistati gli obiettivi della società: “Creare una squadra sempre più competitiva, che possa ambire a nuovi traguardi di prestigio”.

Michele Leghissa, nato il 21 ottobre 1975 a Trieste, difensore della nazionale italiana di beach soccer, ex Cavalieri del Mare Viareggio, era da anni nei pensieri del presidente Ernestino Glerean: “Un giocatore dalla grande esperienza, che andrà a impreziosire un team pieno di talenti. Speriamo sia la pedina che ci manca per portare finalmente in Friuli un campionato più volte sfiorato, ma mai conquistato”.

Luca Morassi, 7 gennaio 1991, nato a Udine, portiere. È alla sua prima esperienza nel beach soccer. Si è fatto notare per le sue doti di promettenete portiere di calcio a 5 con l’Udinese Futsal. “Se giocherà come l'ho visto fare sul parquet, penso potrà ottenere grandi soddisfazioni da questa disciplina”, dice Della Negra.

La Coil Lignano Beach Soccer, per la stagione 2010, risulta al momento composta da Fabro Germano (portiere), Simone Del Mestre (portiere, nazionale italiana), Sousa (difensore, nazionale lusitana), Torres (laterale, nazionale lusitana), Giovanni Longo (laterale), Nicola Paolini (laterale), Zè Maria (pivot, nazionale lusitana), Massimiliano Esposito (pivot, nazionale italiana). Non faranno parte della rosa Marco Sguazzin e Thomas Buso; il primo a causa di un infortunio, mentre l'ormai ex capitano ha deciso di rifiatare dopo numerosi anni passati a solcare i prati in erba d'inverno e le spiagge nel periodo estivo. Sguazzin, invece, continuerà a sostenere i suoi compagni svolgendo all'interno della società l'attività di team manager.

La sessione di mercato non è ancora terminata e non si escludono colpi dell'ultima ora. Il club sta trattando con due giocatori brasiliani pluricampioni del mondo. Nelle prossime settimane sono in programma due mini-stage di tre giorni a Lignano. In quell'occasione saranno testati alcuni nuovi giocatori e, al termine di queste giornate di test, la Coil renderà noto l'organico definitivo.

sport@ilfriuli.it

17 maggio 2010, 18:32

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori