Terapie intensive, le opposizioni chiedono l'accesso agli atti

Non si placano le polemiche sui numeri, dopo la lettera di denuncia degli anestesisti

Terapie intensive, le opposizioni chiedono l'accesso agli atti

“Riteniamo che sia il modo più efficace per fare chiarezza, dopo che l’incontro tra Riccardi e gli anestesisti ha confermato posizioni inconciliabili sui numeri”

IN PRIMO PIANO

Spettacoli

Tendenze

Gusto

Salute e benessere

Viaggi

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family