Home / Cronaca / Ideal Standard chiude. Trattativa fallita

Ideal Standard chiude. Trattativa fallita

A casa, da gennaio, i 450 operai dello stabilimento di Orcenico. Lo sconcerto dei sindacati che annunciano lo stato di mobilitazione

Ideal Standard chiude. Trattativa fallita

L'impresa, questa mattina a Roma, ha confermato l'avvio della procedura di mobilità. Il Governo regionale pochi giorni fa si era attivato per formalizzare la richiesta di Cig, fino a giugno 2014, ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, Enrico Giovannini, per consentire l'attuazione di un piano di rilancio che tutelasse l'occupazione nei tre stabilimenti di Orcenico di Zoppola (PN), Roccasecca (FR) e Trichiana (BL). Invece, questa mattina la fumata nera che porterà al licenziamento di 450 operai dello stabilimento di Orcenico di Zoppola dove vengono prodotti sanitari.

"Sconcerto" hanno espresso i sindacati annunciando immediata mobilitazione.

Articoli correlati
0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori