Home / Cultura / Adriano Ceschia, una vita per il friulano

Adriano Ceschia, una vita per il friulano

A Palazzo Belgrado la presentazione del volume pubblicato da Kappa Vu che riassume oltre cinque decenni di impegno autonomista

Adriano Ceschia, una vita per il friulano

Si terrà martedì 19 alle 17 nel salone del Consiglio della Provincia di Udine (palazzo Belgrado) la presentazione del volume ‘Memoriis di politiche linguistiche’ di Adriano Ceschia/Adrian Cescje, uno dei personaggi di riferimento per la promozione dell’identità linguistica e politica del Friuli.

Il corposo volume di quasi 600 pagine in friulano pubblicato da Kappa Vu raccogli scritti elaborati dalla fine degli anni Sessanta (da quando cioè parte l’impegno autonomista dell’autore) alla fine del 2011.

I testi, definiti dallo stesso autore “scritture sepolte sotto le tante carte che, come le stratificazioni geologiche delle nostre montagne, mi raccontano le età passate della mia vita”, ripercorrono le tappe e gli impegni attraverso i quali si è giunti ad ottenere attenzione e riconoscimento per la lingua friulana.

Il presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, si soffermerà sull’importante ruolo svolto dall’Ente nell’ambito della politica linguistica per la lingua friulana. Seguiranno l’intervento del presidente dell’Arlef, Lorenzo Fabbro, e l’illustrazione dei contenuti da parte dell’autore.

Alla presentazione saranno presenti anche Marco De Agostini, Silvana Fachin Schiavi, Sergio Salvi e Alessandra Kersevan della Kappa Vu, che ha voluto fissare su carta il pensiero di Ceschia.

“Che le identità siano in comunicazione tra di loro, è una bella cosa. Per me, invece, non è mai stata una bella cosa il fatto che la maggior parte di esse sparisca: quelle che non sono più funzionali in un mondo di funzionalità mercantile generalizzata. Non si guadagna nulla e si perde molto – conclude l’autore - E si offende la civiltà”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori