Home / Economia / A lezione di network marketing

A lezione di network marketing

Giovedì 18 a Udine terzo workshop per sfruttare la nuove opportunità di business in tempo di crisi

A lezione di network marketing

Nuove opportunità di business in tempo di crisi: dopo quello di fine ottobre, che ha visto la partecipazione di oltre 130 persone provenienti da Friuli Venezia Giulia, Veneto e Slovenia, domani, giovedì 18 dicembre, alle 20.30 presso l’hotel Ambassador di Udine si svolgerà il terzo grande workshop sul network marketing organizzato dai due professionisti udinesi Carlo De Anna (nella foto) e Cristina Lavarone, fondatori di C&C attiva nella formazione e consulenza nel network marketing. Un business, quello della vendita a rete, ancora poco esplorato in Friuli Venezia Giulia, ma dalle forti potenzialità di sviluppo, vista la vicinanza con Austria, Croazia, Slovenia e Germania. "Si tratta di mercati ancora tutti da conquistare - spiegano De Anna e Lavarone - e che offrono la possibilità di raggiungere interessanti traguardi in breve tempo”.

Il guadagno, evidenziano gli esperti, varia a seconda dell’impegno e del talento del singolo incaricato, ma può arrivare anche a diverse migliaia di euro al mese. “Il concetto di network marketing-business, fondato sullo sviluppo di una rete di incaricati che più si allarga e più favorisce la crescita di guadagno, nasce negli Stati Uniti prima degli anni ’50 e ha portato allo sviluppo di colossi mondiali” spiegano De Anna e Lavarone. Al meeting sarà presentato un modello di business di ultima generazione che, precisano, “garantisce un rapido sviluppo, una compensazione premiante e meritocratica e una forte collaborazione tra gli incaricati”. Alla serata informativa, interverrà, inoltre, in qualità di testimonial di tale modello, anche un networker esperto, che ha registrato una crescita significativa del proprio business negli ultimi anni.

Il tutto a fronte di un investimento minimo in termini economici, ma intenso dal punto di vista della formazione, della cultura d’impresa, del know-how, raccontano De Anna e Lavarone. Perché quella che sarà illustrata al convegno, è un’opportunità che prende le distanze dai luoghi comuni che offuscano il concetto autentico di network marketing. Il business proposto da C&C si fonda sulla serietà, sulle competenze, su professionisti di alto profilo, che sono già entrati a far parte della rete, e si rivolge a persone capaci di mettersi in gioco in un percorso che guarda alla qualità del prodotto e alla cultura d’impresa.
E poi ci sono i viaggi, che l’azienda madre riserva per gli incaricati che hanno raggiunto obiettivi di di crescita: dalle crociere sul Mediterraneo, a viaggi in Europa e nel mondo. 

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori