Home / Economia / Coop Alleanza 3.0 lancia il ‘welfare innovativo’

Coop Alleanza 3.0 lancia il ‘welfare innovativo’

Progetto sviluppato grazie alla piattaforma progettata da Work Wide Women

Coop Alleanza 3.0 lancia il ‘welfare innovativo’

È già online www.digitaleperte.it, primo esempio di ‘welfare innovativo’ pensato e sviluppato per Coop Alleanza 3.0 da Work Wide Women, piattaforma di social learning per la formazione femminile ideata da un team di giovani donne. Il progetto nasce con l’obiettivo di mettere a disposizione dei dipendenti Coop Alleanza 3.0 e delle loro famiglie, a titolo completamente gratuito, una piattaforma di e-learning che intende fornire le conoscenze e gli strumenti utili per entrare nel mondo del lavoro e/o per tenersi aggiornati sulle nuove competenze digitali.

“Siamo molto orgogliose di aver realizzato questo importante progetto di welfare aziendale innovativo studiato per offrire la formazione come benefit per i dipendenti di Coop Alleanza 3.0, universo composto per oltre il 75% da donne, target primario della nostra offerta di formazione digitale - dichiara Linda Serra, Ceo Work Wide Women – Per quanto riguarda digitaleperte.it, in particolare, abbiamo pensato di allargare l’offerta formativa anche ai figli e alle famiglie delle dipendenti e dei dipendenti Coop Alleanza 3.0”.

La piattaforma digitaleperte.it di Work Wide Women per il Welfare di Coop Alleanza 3.0 propone così un’offerta formativa di auto-istruzione e di orientamento su misura con l’obiettivo di trasmettere le competenze digitali richieste dall’attuale mercato del lavoro. Al portale, possono accedere i dipendenti Coop Alleanza 3.0 e le loro famiglie, e possono scegliere tra due percorsi: Corsi di Auto-Istruzione (15 corsi) e Corsi di Orientamento (14 corsi, tra cui i focus sul colloquio di lavoro, auto-imprenditoria e start-up, personal branding online), questi ultimi pensati per i giovani che si preparano ad affrontare il mondo del lavoro, che mai come oggi è in continuo mutamento.

Oltre ai corsi dedicati alle nuove professioni web, come quello sul Social Advertising o sullo Sviluppo Mobile App o ancora sul Community Management, Work Wide Women propone anche il corso per Travel Blogger e quello sul Mind Decluttering, ovvero l’arte di saper fare spazio per creare nuove occasioni di crescita personale e professionale.

“Tramite questa collaborazione con Work Wide Women vogliamo mettere a disposizione per i figli dei nostri dipendenti dei moduli formativi di orientamento scolastico e professionale, per fornirgli delle conoscenze e degli strumenti per avvicinarsi al mercato del lavoro con competenze attuali e coerenti ai nuovi scenari occupazionali – dichiara Vanes Benedetto, Responsabile Servizio Welfare di Coop Alleanza 3.0 - Si tratta di un’iniziativa molto importante all’interno dei sistemi welfare che risponde ad un bisogno importante di ogni genitore: il futuro professionale dei propri figli. L’iniziativa dei corsi di auto-istruzione per i dipendenti e i loro familiari è nata invece dal presupposto che il digitale e le nuove tecnologie sono elementi imprescindibili per la crescita e l’arricchimento personale di ciascuno di noi in quanto la rivoluzione digitale sta toccando tutte gli aspetti della vita quotidiana”.

0 Commenti

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori