Home / Economia / Il futuro di Ideal Standard

Il futuro di Ideal Standard

Entro dieci giorni la Regione convocherà un tavolo con i vertici dell’azienda

Il futuro di Ideal Standard

Comincia a delinearsi un possibile scenario futuro per il sito Ideal Standard di Orcenico. Entro dieci giorni, infatti, la Regione convocherà il Tavolo al quale saranno invitati anche i vertici dell'azienda per definire, alla luce del piano industriale presentato oggi dal gruppo di imprenditori interessato a rilevare l'attività, l'auspicata prosecuzione operativa dello stabilimento. "Non è il momento delle illusioni - ha affermato il vicepresidente del Friuli Venezia Giulia, Sergio Bolzonello, al termine dell'odierno incontro a cui hanno preso parte il sindaco di Zoppola, Confindustria, sindacati e il rappresentante del gruppo interessato all'acquisizione - ma intravvedere una possibile soluzione ci da la forza e la determinazione per continuare questa difficile trattativa".

Bolzonello ha inoltre confermato la volontà della Regione a mettere in campo tutti gli strumenti a propria disposizione per sostenere un'opportunità della quale si discuterà nel dettaglio anche con i vertici di Ideal Standard al Tavolo che, ha confermato l'esponente del Governo regionale, sarà convocato entro dieci giorni. "Abbiamo cominciato a ragionare su un piano industriale proposto dal possibile gruppo entrante di imprenditori - ha evidenziato Bolzonello - e ora coinvolgeremo Ideal Standard al fine di giungere a una conclusione positiva".

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori