Home / Gusto / La cena sul prato dà il benvenuto all'estate

La cena sul prato dà il benvenuto all'estate

Appuntamento giovedì 18 giugno a Stregna

La cena sul prato dà il benvenuto all\u0027estate

Dalle alture attorno a Stregna, nelle giornate limpide, lo sguardo vola fino al mare... e proprio per questo l'edizione 2015 della “Cena sul prato” vedrà tra i protagonisti anche quattro rappresentanti dell'Associazione Viticoltori del Carso, e in particolare le cantine Škerk, Igor Grgič, Rado Kocjačič e Martin Košuta, che abbineranno Vitovska, Malvasia e Refosco ai piatti delle Valli del Natisone. Non mancheranno anche i viticoltori dell'Associazione Schioppettino di Prepotto, storici partner della serata.

La formula della Cena è ormai consolidata: ci si trova a Stregna alle 20, verso il tramonto, per godere in compagnia del panorama e del tepore della sera; la cena, in equilibrio tra tradizione e innovazione, sarà preparata con materie prime rigorosamente locali, e accompagnata dai vini delle cantine presenti.

L’atmosfera della serata è del tutto unica, e grazie alla partecipazione di Marko e Martina Feri si animerà con standard jazz e inusuali arrangiamenti per voce e chitarra.

A fare gli onori di casa le trattorie Sale e Pepe e Da Walter, assieme agli agriturismi La casa delle rondini, Brez mej e Jelenov breg pod Matajurjem e al ristorante Al Vescovo Škof, cui si affiancano gli agricoltori delle Valli del Natisone, del Torre e di Resia con i loro prodotti in degustazione (affettati, conserve di frutta e di asparagi, battuto di fiori d'aglio, formaggi vaccini e caprini, mele e derivati).

Come di consueto non mancheranno i križaci, crocette di fiori selvatici che richiamano la magica notte del kries sv. Ivana (falò di san Giovanni – 23 giugno), l’assaggio del “vino di san Giovanni” e un omaggio finale a tutti gli ospiti che parteciperanno.

Pur trattandosi di una cena in piedi i posti disponibili sono limitati e quindi per partecipare alla Cena sul prato è necessario prenotare al numero 0432 703119 (attivo dal lunedì al sabato con orario 8.30-12.30) o via e-mail all'indirizzo kz.cedad@libero.it o via sms al 338 2025905 entro il 15 giugno. In caso di maltempo la manifestazione verrà rinviata al giorno successivo 19 giugno.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori