Home / Spettacoli / Parte la stagione del Mr Charlie di Lignano

Parte la stagione del Mr Charlie di Lignano

Appuntamento l’1 aprile con ‘White Love’, il party della domenica di Pasqua

Parte la stagione del Mr Charlie di Lignano

A Pasqua, l'1 aprile, Lignano si riempie di giovani per il tradizionale evento di apertura di Mr Charlie. E' uno dei momenti più attesi di tutta la lunga stagione di questo storico locale, uno dei luoghi simbolo del divertimento in tutta la riviera friulana e non solo. Dopo il successo del pay off dell'estate 2017, ‘Un’Estate Memorabile’, lo staff ne presenta ora uno nuovo: ‘Mr Charlie is my Family’. Infatti, oltre ad essere una discoteca, Mr.Charlie può e vuole essere una famiglia per tutti e di tutti, una famiglia in cui collaborazione, solidarietà, fiducia e condivisione di idee sono all’ordine del giorno.

Il successo dello scorso anno è stato costruito anche grazie alla presenza di personaggi famosi a livello internazionale come Gianluca Vacchi e Marcelo Burlon. Quest’anno Mr Charlie si prepara a sorprendere con nomi altrettanto noti, anche e soprattutto in vista del quarantacinquesimo compleanno del locale.

Il party della domenica di Pasqua fa da sempre ballare e divertire centinaia di ragazzi da più di 10 anni, sorprendendo e impressionando con novità e momenti magici, rinnovandosi di anno in anno. Le parole d’ordine anche per il 2018 sono esclusività, eleganza e qualità, linee guida attraverso cui Mr Charlie è arrivato all'eccellenza.

La nuova stagione si apre l'1 aprile con l'evento White Love. Sarà un party in grado di stupire: angeli che si libreranno in volo, glitter, live show, performance e ovviamente anche dj d’eccezione tra cui Massimo Rossini e Carlo Pontoni e l’intrattenimento vocale di Dany Gattelli. Il privè non sarà da meno: sarà presentata l’anteprima di quelli che saranno i martedì e sabato notte dell’estate 2018. A far ballare ci saranno due nomi di grande rilievo, Francesco Torre e il resident dj Tommy De Sica.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori