Home / Sport news / Nives Meroi e Romano Benet alla conquista del Makalu

Nives Meroi e Romano Benet alla conquista del Makalu

La coppia di sportivi tarvisiani è impegnata in Nepal per tentare di scalare la cima a quota 8.481 metri

Nives Meroi e Romano Benet alla conquista del Makalu

La coppia di alpinisti friulana NIves Meroi e Romano Benet - lei d'adozione poiché originaria della provincia di Bergamo e lui doc - sono impegnati in un'impresa in Nepal, alla conquista del Makalu, una cima di 8.481 metri. L'arrivo al campo base, dove hanno trovato altri italiani tra cui Marco Confortola e Marco Camandona, è di pochi giorni fa. Tra gli alpinisti raggiunti al campo anche lo spagnolo Ferran Latorre.

"L'immagine che mi sono fatto di loro - scrive lo scalatore iberico sul suo sito - è la più emozionante che abbia mai ricevuto nella mia vita".

Marito e moglie, uniti dalla stessa passione sportiva e dallo stesso amore per le montagne, nell'inverno 2007-2008 avevano già tentato l'impresa, fallita a causa del maltempo e di un infortunio che causò alla Meroi, nella fase di discesa, la frattura di una gamba.

 

Si tratta quindi del secondo tentativo per Meroi e Benet e in caso di successo per entrambi si tratterebbe del tredicesimo Ottomila in carriera (oltre al Makalu per completare l'ambita collezione delle montagne più alte del mondo manca l'Annapurna). Le imprese himalayane, tra il 2009 e il 2011, sono state interrott anche a causa della grave malattia che ha colpito Romano Benet.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori