Home / Sport news / Verso la Carnia Classic

Verso la Carnia Classic

IN EDICOLA - Ciclismo: sale l’attesa per la Fuji-Zoncolan, al via domenica 30 agosto

Verso la Carnia Classic

E’ ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per la Carnia Classic Fuji-Zoncolan, l’evento targato Asd Carnia Bike in programma domenica 30 agosto con partenza e arrivo da Tolmezzo. Mentre continuano a fioccare le iscrizioni (sul sito www.carniabike.it/carniaclassic), non mancano i nomi noti che hanno già dato la loro adesione alla corsa, che si propone di unire, nella comune passione per le due ruote, la ‘salita infernale’ friulana e il monte sacro per i giapponesi. Oltre ai testimonial della manifestazione, il due volte campione olimpico dello sci di fondo Giorgio Di Centa e l’argento agli ultimi Mondiali di combinata nordica Alessandro Pittin, entrambi carnici doc, spiccano due ‘vecchie glorie’ del calcio come Fabrizio Ravanelli e il friulano Luigi De Agostini.

Calcio dilettanti
ISCRIZIONI, ECCO LE SQUADRE ESCLUSE. Sono scaduti il 22 luglio i termini per le iscrizioni online, ma c’è tempo fino al 27 per tutti gli adempimenti. Risultato? Due le certezze di rinuncia: non saranno al via in Promozione il Real Udinest (avanti solo con i team baby) e in Prima il Muggia: quest’ultima realtà storica ha deciso di abdicare dopo l’estremo tentativo, andato male, di fondersi con il Muglia Fortitudo. Ecco la mappa di chi non si iscriverà e delle nuove affiliate.

Pallavolo
CHIONS BEFFATA, VBU RINUNCIA. Doccia gelata per Chions, al quale è stato negato il salto in B2 rosa. Per la prima volta da diverse stagioni, infatti, le iscrizioni in categoria sono state superiori ai posti disponibili e, quindi, la federazione non ha previsto reintegri. “Essere primi nel ranking nazionale proprio nell’anno in cui non ci sono ripescaggi ha il sapore della beffa”, commenta amareggiato il presidente del sodalizio, Mauro Bressan. “Ma non possiamo che prendere atto della situazione, consapevoli che il nostro progetto di valorizzazione del vivaio non cambierà, pur se in una categoria diversa. Sapevamo che c’era il rischio di retrocedere ma, tornando indietro, rifaremmo le stesse scelte”.

Inoltre, nel numero in edicola da venerdì 24 luglio, troverete altri approfondimenti su basket, pallavolo, calcio dilettanti, triathlon, podismo, arti marziali e altri sport.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori