Home / Altri sport / Damiano Odetti vince tra le Alpi Giulie

Damiano Odetti vince tra le Alpi Giulie

L'atleta di Scorzè si aggiudica il memorial Lorenzo Cattarossi, organizzato dalla Ciclo Assi Friuli

Damiano Odetti vince tra le Alpi Giulie

Damiano Odetti di Scorzè vince tra le Alpi Giulie. Trenta atleti hanno sfidato un'insistente e gelida pioggia che in questa mattinata di luglio ha flagellato le Cime delle Alpi Giulie. La manifestazione a cronometro in salita era valida quale secondo Gran Premio Alpi Giulie - memorial Lorenzo Cattarossi, evento organizzato dalla Ciclo Assi Friuli che si candida a diventare un appuntamento importante per i giovani Allievi che fanno di tornanti e pendenze la loro specialità.

Considerate le pessime condizioni meteo e un vento che flagellava i pascoli dell’Altopiano del Montasio, il tempo di 15'30'' sui 4,581 km del percorso di Damiano Odetti, segnato dalle apparecchiature della Associazione Cronometristi di Udine si avvicina molto ai 14'59'' di Luca Scalco che, nel 2020, vinse in una splendida giornata di settembre.

Sono stati solo tre i secondi che hanno relegato il laziale Federico Amati alla piazza d’onore, mentre il ceresettese Andrea Montagner ha onorato i colori del Fvg con un ottimo terzo posto.

Gli atleti dopo la pioggia e un'impegnativa gara hanno potuto meritarsi il calore e l’ospitalità della Malga del Montasio. Le premiazioni si sono svolte al Rifugio Julia in un clima festoso dove decine di appassionati della montagna hanno applaudito i giovani “scalatori a pedali”.

La manifestazione fa parte di un weekend di ciclismo che gli organizzatori hanno voluto allestire creando un compendio di sport, turismo e montagna. Domenica 18, infatti, ottanta atleti in rappresentanza di sedici società di tutta Italia saranno al via della 13esima edizione del GR PR Canal del Ferro Vlacanale, classica gara che attraversa tutti i Comuni della Comunità di Montagna e, dopo aver toccato Tarvisio e Cave del Predil, raggiungerà Sella Nevea.

Tornando alla cronoscalata, organizzatori e partecipanti si sono accomunati in un arrivederci per riproporre questa manifestazione di Sport & Turismo, che onora la Montagna Friulana.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori