Home / Altri sport / Doppio appuntamento per il Baskin

Doppio appuntamento per il Baskin

Sabato 27 aprile la costituzione della sezione territoriale del basket inclusivo e poi incontro al Bearzi di Udine

Doppio appuntamento per il Baskin

Sabato 27 aprile doppio appuntamento per il Baskin, che sta per basket inclusivo, targato Fvg, dopo la presentazione in conferenza stampa della neonata Zio Pino Baskin Udine. Alle 15, nella sala riunioni della Fondazione Friuli, in via Manin a Udine, si terrano i lavori per la costituzione della sezione territoriale Baskin, alla presenza dell'ingegner Antonio Bodini e del professor Fausto Cappellini rispettivamente presidente e vicepresidente dell'Associazione Baskin Cremona, sodalizio capofila del basket inclusivo in Italia.

La sera, alle 20.30, nell'auditorium dell'istituto salesiano Bearzi di Udine, in via don Bosco 2, seguirà l'incontro di sensibilizzazione sul tema dell'inclusione. Da don Milani al Baskin - I Care- La via dell'inclusione al quale prenderanno parte quali relatori don Pierluigi Di Piazza, fondatore e anima del Centro culturale Balducci di Zugliano; Rosa Sacchetti, psicologa diplomata Isef e insegnante di sostegno; Antonio Bodini presidente e Fausto Cappellini; Alberto Andriola, presidente di Zio Pino Baskin Udine. Modererà la serata il giornalista Giampaolo Carbonetto.

Carlo Feruglio suonerà e canterà dal vivo brani di Giorgio Gaber. Il programma prevede una breve introduzione da parte di Carbonetto e Andriola, l'intervento di don Di Piazza, un filmato sul Baskin, gli interventi di Bodini e Capellini, oltre a quello della Sacchetti. E' previsto anche un dibattito finale.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori