Home / Altri sport / Enduro, Recchia non stona a Sanremo

Enduro, Recchia non stona a Sanremo

Agli Assoluti d’Italia , gara positiva per il rider del Motoclub Manzano

Enduro, Recchia non stona a Sanremo

Va in archivio la tappa ligure degli Assoluti d’Italia di Enduro, con una buona prestazione per Nicola Recchia nell’appuntamento di domenica 31 marzo ad Arma di Taggia nel sanremese. Quinto posto nella classe 250 4T per il pilota del Motoclub Manzano, un buon bottino per l’ex crossista all’esordio quest’anno nell’enduro.

Recchia affiancato dal Team Specia, in sella alla Honda Red Moto CRF 250 Rx, ha staccato tempi interessanti nella speciale Cross Test sulla sabbia, terreno a lui congeniale, regolare invece la sua gara nell’Enduro test e nella prova estrema. Gara spettacolare caratterizzata da caldo e sole con quasi 200 piloti al via impegnati nelle tre prove speciali preparate dai ragazzi del Motoclub Sanremo. Pronti via con la Cross Test sulla sabbia, un tracciato dallo sviluppo di 2,5 km sulla spiaggia di Arma di Taggia. Dalla sabbia alla roccia con le prove Enduro Test e l’estrema, per un totale di quattro giri e cinque passaggi nella Cross Test. Prossimo appuntamento con gli Assoluti d’Italia di enduro il 14 aprile a Pontremoli (MS).

“Sono partito molto convinto qui ad Arma di Taggia, con l’idea di fare bene perché avevo la consapevolezza di ben figurare nella sabbia del Cross Test", ha commentato Recchia. "Mi sono anche sorpreso degli ottimi tempi registrati nell’Enduro Test e questa è la notizia più confortante. Ora il focus è per la prossima degli Assoluti”.

“Sono felice per i tempi registrati da Nicola nel Cross Test", dichiara Antonio Specia. "Con un secondo miglior tempo di classe, è riuscito ad entrare nei migliori venti dell’assoluta. Nicola è migliorato molto rispetto alla prima degli Assoluti e stiamo lavorando duramente anche in settimana per migliorare la moto. Ora ci concentriamo per il prossimo appuntamento degli assoluti tra due settimane”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori