Home / Altri sport / La Cda espugna anche Pisogne

La Cda espugna anche Pisogne

Volley B1 - Missione compiuta per le ragazze di Guidetti, che s'impongono per 1-3

La Cda espugna anche Pisogne

Missione compiuta per le ragazze di Guidetti che s'impongono per 1-3 sul campo di Pisogne. Le friulane hanno trovato dalla panchina una Cozzo che è stata determinante in particolare per ridare gli equilibri giusti in difesa che aveva fatto molto preoccupare nel primo set. Un risultato che offre al Talmassons la consapevolezza che domenica in casa della capolista  potranno scrivere un'altra storia importante.

LA CRONACA. Guidetti inizialmente conferma il sestetto vincente di domenica con Berasi in regia, capitan Lombardo e Gomiero in banda, Bisio opposto, Nardini e Ceron centrali con Ponte e Cerruto liberi. Partono subito aggressive le padrone di casa che con una buona battuta si portano sul 5 a 2. Ancora un ace di Pisogne 9 a 6 e primo time out per Guidetti. Molto bene Pisogne anche in difesa e a muro 13 a 7 e secondo time out per Talmassons., che purtroppo non trova le misure a muro e in difesa, 19 a 11. Sul 22 a 15 entra Cantamessa per Ceron ma il set è compromesso e si chiude in favore di Pisogne sul 25 a 18.

Secondo set con Ceron di nuovo in campo. Partenza ancora in affanno per la Cda sotto 3 a 0. Reazione Cda con Lombardo che porta avanti Talmassons per 5 a 4. Si gioca punto a punto 8 a 8 con un buon servizio di Ceron. Sul 13 pari con Berasi in battuta e un muro di Ceron Talmassons allunga 15 a 13 e time out per le padrone di casa che reagiscono 15 pari. Entra Cozzo per la febbricitante Bisio e la Cda si riporta avanti per 18 a 15 con Gomiero e secondo time out per Pisogne. Attacchi di Lombardo e Gomiero 21 a 16. Magia di Berasi 23 a 18. Sul 23 a 21 Guidetti chiama il primo time out. Sul 24 a 22 entra Bon per Berasi che rientra poi sul 24 a 23. Scambio infinito con la Cda che grazie a un errore in attacco di Pisogne si aggiudica il set per 25 a 23.

Terzo set con Cozzo, buono il suo approccio alla gara, ancora in campo. È lei in battuta e in difesa a portare avanti la Cda per 8 a 4 costringendo Pisogne al primo time out. Ora la ricezione di Talmassons migliora e Berasi riesce a distribuire meglio il gioco 10 a 6 e con un ace porta la Cda sul 12 a 8. Primo tempo di Ceron e attacco di Gomiero 16 a 9 e secondo time out per le padrone di casa. Scambio lunghissimo con un muro di Ceron 17 a 10. Fast di Nardini 19 a 12 e doppio cambio Bisio e Green per Cozzo e Berasi. Due ace di Gomiero 22 a 12. Due muri Cda con Bisio e Ceron 24 a 13. Ancora un errore Pisogne e set per Talmassons 25 a 13.

Rientrano Berasi e Cozzo e quarto set con la Cda che parte determinata 3 a 0. Pisogne non ci sta e con un ace si porta in parità 3 a 3. Lombardo in battuta riporta la Cda avanti per 6 a 3. Gomiero e Cozzo portano Talmassons sul 9 a 4 costringendo Pisogne al primo time out. Lombardo e Gomiero incontenibili portano Talmassons sul 16 a 6. Sul 17 a 10 Guidetti chiama il primo time out e al secondo rientro in campo prepotente attacchi di Lombardo e di Cozzo 20 a 10. Gomiero da seconda linea 21 a 11. La sicurezza di Talmassons mette in crisi ulteriormente Pisogne 24 a 13 ancora con Gomiero. Capitan Lombardo dice che può bastare e da seconda linea chiude il match sul 25 a 13.

Iseoserrature Pisogne BS vs Cda Volley Talmassons 1-3 (25-18, 23-25, 13-25, 13-25)

Iseoserrature Pisogne BS: Dall’Acqua, Berlassini, Pacchiotti (L2), Bortolot, Rolando(L1), Cortelazzo, Filippi, Marcone, Coatamagna, Brumat, Mazzoleni, Rocca e Stroppa. Allenatori: Voncenzo Rondinelli e Valoti Omar.

Cda Volley Talmassons: Anna Green, Valentina Cozzo, Sara Ceron, Annachiara Cantamessa, Daniela Nardini, Gilda Lombardo (K), Irene Gomiero, Virginia Berasi, Elena Bisio, Ornella Bon, Francesca Cerruto (L2) e Genni Ponte (L1). Allenatori: Ettore Guidetti e 2° Allenatore: Andrea Coccolo.

Arbitri: Fumagalli Gianluca e Savino Andrea.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori