Home / Altri sport / La Gtn espugna San Donà e sale a sei punti

La Gtn espugna San Donà e sale a sei punti

Volley - Arriva la prima vittoria in trasferta della Volleybas, capace di espugnare il campo dell’Imoco

La Gtn espugna San Donà e sale a sei punti

Arriva la prima vittoria in trasferta della Gtn Volleybas, capace di espugnare il campo dell’Imoco San Donà, formazione giovane ma temibile, e salire a quota sei in classifica. Dopo un primo parziale equilibrato, le udinesi sono riuscite a comandare abbastanza agevolmente la partita, sfruttando il sevizio di Squizzato e Braida e la potenza in attacco della premiata ditta Lombardo-Pozzoni. Le due schiacciatrici di posto quattro sono scese in campo assieme all’alzatrice Braida, all’opposta Floreani, alle centrali Squizzato e Gogna e alla libera Morra. Spazio anche per Mandò in chiusura.

Sotto di una manciata di punti nel primo parziale, la Gtn è entrata velocemente in partita sfruttando il turno a servizio di Squizzato: pareggio a quota 10 e poi allungo delle friulane che si sono portate a più tre. Qualche sbavatura nella ricezione ospite ha riportato in auge l’Imoco con cui le udinesi hanno ingaggiato un testa a testa, chiuso da un attacco di Pozzoni e da un muro di Braida al termine di una bella azione corale, una delle più intense di una partita dal ritmo complessivamente non elevato.

Tutto liscio nella seconda frazione, nella quale la Gtn ha preso il largo sui turni in battuta ancora di Squizzato e di Braida, autrice dei due ace che hanno portato le friulane dal 13-19 al 13-21. Particolarmente fallosa la formazione di casa che, sotto pressione e nonostante diversi cambi, ha mostrato i limiti della giovane età commettendo parecchi errori.

La Gtn ha iniziato il terzo set con il piede sull’acceleratore, arrivando in pochi minuti a mettere in cascina otto punti di vantaggio (5-13). Capitan Lombardo ha siglato con un attacco un’altra azione particolarmente combattuta che ha portato le ospiti sul 9-17. Meno spumeggiante il finale, con l’Imoco che ha tentato il tutto per tutto, riuscendo a rosicchiare qualche punto alle udinesi, e con Gogna e compagne a condurre le danze seppur sprecando qualche pallone ogni tanto. Ancora Lombardo a segno, di potenza, per il 17-24 mentre Braida ha chiuso set e partita vincendo un contrasto a muro.

Le udinesi rientrano a casa con una vittoria che dà ancora punti e ancora entusiasmo.

Imoco Volley San Donà - GTN Volleybas Udine 0-3 (23-25, 15-25, 18-25)
Imoco Volley San Donà: Agbortabi, Boso, Brandi, Cagnin, Cortella, Eckl, Eze, Giacomello, Natalizia (L), Rizzieri, Zorzetto. All. Stefano Gregoris e Francesco Cervesato.
Gtn Volleybas Udine: Pozzoni, Squizzato, Mandò, Nardone, Floreani, Lombardo (K), Gori, Braida, Morra (L), Gogna, Braulinese, Cerebuch.All: Alessandro Fumagalli.
Arbitri: Luigi Argirò e Giancarlo Vitelli.
Durata set: 26’, 21’, 24’

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori