Home / Altri sport / La Juvenilia Bagnaria Arsa investe sul benessere sportivo

La Juvenilia Bagnaria Arsa investe sul benessere sportivo

A settembre, tutti gli atleti si confronteranno con massaggiatori, nutrizionista, mental coach, personal trainer e preparatore atletico

La Juvenilia Bagnaria Arsa investe sul benessere sportivo

La Juvenilia Bagnaria Arsa mette al centro del proprio progetto gli atleti e propone un nuovo e stimolante percorso sportivo: la giornata del benessere e dell'orientamento.

Dal 4 settembre, infatti, tutti i tesserati della società della Bassa friulana avranno a disposizione una serie di professionisti che li aiuteranno nel percorso sportivo; ci saranno massaggiatori, un nutrizionista, un mental coach, un personal trainer e un preparatore atletico per l'educazione al passo.

La volontà della società è quella di far diventare questo incontro un progetto a cadenza mensile, così da poter permettere a tutti coloro che parteciperanno d'iniziare un vero e proprio percorso.

"Come sempre cerchiamo di offrire un servizio sportivo a 360° - commenta Francesco Cirinà, vice presidente della Juvenilia Bagnaria Arsa - questo progetto servirà a tutti i giocatori per fare un passo in più nella propria educazione sportiva. Un qualcosa che avrà una ricaduta importante anche nella vita quotidiana di tutti. Insomma si parte dal 4 settembre e nei successivi 10 mesi proveremo ad educare ulteriormente allo sport i nostri tesserati. Tutti i professionisti che ci supporteranno nella giornata del benessere sportivo, poi, entreranno a far parte dello staff tecnico della Juvenilia Bagnaria Arsa".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori