Home / Altri sport / La Sc Fontanafredda si presenta

La Sc Fontanafredda si presenta

Svelate le novità per il 44° anno di attività. Al via tutte le categorie giovanili, dai Giovanissimi agli Juniores, e alcuni ciclosportivi

La Sc Fontanafredda si presenta

Il cammino verso il debutto su strada prosegue spedito per gli atleti della Sc Fontanafredda che, il 4 marzo, sono stati presentati ad amministratori, sponsor, stampa, tifosi, sostenitori e addetti ai lavori, e sono state svelate le novità per questo 44° anno di attività.

A togliere i veli alla formazione pordenonese, nella Sala Consiliare Cà Anselmi del Comune di Fontanafredda, erano presenti il beniamino di casa Davide Cimolai (Israel Cycling Accademy), il consigliere nazionale Fci Bruno Battistella, il tecnico della nazionale Juniores Rino De Candido, la presidente del Comitato di Pordenone Eliana Bastianel, il presidente del Coni Pordenone Giancarlo Caliman, nonché numerose altre autorità sportive e civili, con in prima fila il Sindaco di Fontanafredda Michele Pegolo, l’assessore allo sport Antonio Landa e i consiglieri regionali Tiziano Centis e Nicola Conficoni.

Come da tradizione saranno le categorie giovanili la base assoluta della società, senza tralasciare gli Juniores; una delle novità è la rinata squadra Allievi. Con questo la Sc Fontanafredda avrà tutte le categorie giovanili dai Giovanissimi agli Juniores, con alcuni ciclosportivi, che cureranno la parte cicloturistica e lo sviluppo della conoscenza del territorio.
Una formazione giovane e molto ambiziosa, quella degli Juniores, guidata in ammiraglia dallo storico ds Claudio Biasi. "In queste settimane ci siamo allenati con regolarità concentrandoci soprattutto sulla costruzione di un gruppo solido e coeso" ha spiegato Biasi. "Possiamo contare su una squadra con un elevato potenziale. Il nostro obiettivo resta quello di esaltare le caratteristiche di ciascuno dei nostri atleti permettendo loro di maturare gradualmente senza troppe pressioni”. Il primo appuntamento della stagione su strada sarà quello di domenica 17 marzo a Silvella (Treviso).

“Per la nuova annata”, dichiara il presidente della società, Gilberto Pittarella, “abbiamo in serbo molte novità, tra le quali la nuova maglia, ideata dall’ex atleta della Sc Fontanafredda Roberto Marcuzzo (Maro Italia). La tradizione prosegue con entusiasmo grazie all'appoggio dei numerosi collaboratori, degli sponsor e dei partner tecnici del team. Le premesse sono ottime, siamo fiduciosi di poter essere protagonisti anche quest'anno sulle strade di tutta Italia”.

“Nel corso dell'inverno abbiamo lavorato per costruire squadre competitive e ricche di talento”, ha proseguito Gilberto Pittarella. “L'evento è stata l'occasione propizia per presentare i nostri progetti futuri oltre che per ringraziare tutti coloro che con passione sostengono e lavorano affinché la Sc Fontanafredda si confermi, ancora una volta, ai vertici del movimento ciclistico regionale e non solo”.

Per quanto riguarda l’organizzazione, è stata messa in risalto la 17esima edizione del Giro del Fvg Juniores e in particolare la tappa conclusiva che sarà la 30esima Casut-Cimolais in programma domenica 2 giugno.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori