Home / Altri sport / La via della spada passa per Tavagnacco

La via della spada passa per Tavagnacco

Successo della due giorni di stage per gli allievi di Kendo del Shin Musashi Dojo di Udine con il Sensei 8° Dan Yukata Asami

La via della spada passa per Tavagnacco

La sfida conclusiva tra il famoso maestro, giunto dal lontano Giappone, e gli allievi del Shin Musashi Dojo di Udine, ha concluso lo stage di Kendo durato due giorni che si è tenuto nella palestra di via Dalmazia, a Tavagnacco.
La sensei (maestra) Mami Hamada, da anni alla guida la scuola di Kendo friulana, supportata dall’allenatore Fabrizio Valerio, ha invitato in Friuli Yukata Asami Sensei, ottavo Dan, considerato tra i massimi esperti della “Via della Spada” - questa la traduzione di kendo - che ha permesso agli allievi di apprendere e perfezionare le tecniche di questa antica arte marziale, dove lo scontro si risolve nel giro di pochi veloci colpi assestati con la shinai, spada realizzata con stecche di bambù.

La cura di ogni singolo gesto, la sua ripetizione fino a raggiungere il movimento corretto e il rispetto dell’avversario sono elementi che balzano all’occhio mentre assistiamo alle lezioni, dove il suono prodotto dall’impatto della spada di bambù pare quasi scandire il tempo.
Com’è finita la sfida? Un paio di allievi sono riusciti nella non facile impresa di mettere a segno un punto, ma per la scuola friulana di Kendo è stato indubbiamente un grande successo.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori