Home / Altri sport / Prosegue l’anno magico di Friulmotor

Prosegue l’anno magico di Friulmotor

La squadra friulana, con Hyundai Slovenia, trionfa anche al Raliul Aradului: è il quinto successo del 2019

Prosegue l’anno magico di Friulmotor

Continua l’anno magico di Friulmotor. La squadra di Manzano ha vinto anche il Raliul Aradului, gara valida per l’European rally Trophy, il Balkan rally Trophy e il campionato nazionale romeno: con la I20 R5, grazie al supporto della Hyundai Motorsport Customer Racing, è arrivato il primo posto con Simone Tempestini e Sebastian Sergiu, già primi al Raliul Argesului, tappa iniziale della serie di Romania. Per la scuderia friulana si è trattata della quinta vittoria nel 2019 dopo quelle messe a segno al Rally dei Laghi, al Rally Kumrovec e al Rally Vipavska Dolina. E in virtù di questa affermazione la coppia e Friulmotor hanno consolidato la loro prima posizione nel circuito romeno.

Un risultato che dà grande energia in vista del prossimo impegno nel campionato mondiale rally. Il duo sarà al via del Rally de Portugal, settimo round del trofeo iridato, in programma dal 30 maggio al 2 giugno nella penisola lusitana. Assieme a loro, iscritti nella gara riservata alle Wrc2, ci sarà un altro equipaggio, sempre a bordo della Hyundai I20 R5. E’ quello formato da Jari Huttunen e Antti Linnaketo: i finlandesi sono saliti alla ribalta nel 2017 dopo aver vinto la classe R5 al rally di casa loro, la gara più famosa e spettacolare nel circuito iridato.

Le buone notizie per Friulmotor non sono finite qui. Un’altra Hyundai I20 R5 si è classificata al terzo posto assoluto e al secondo per quanto riguarda il campionato sloveno al rally Velenje, seconda tappa del campionato del Tricorno: il risultato è stato messo a segno da Rok Turk e Blanka Klacin, che erano secondi prima della penultima ps, in cui hanno forato, retrocedendo sull’ultimo gradino del podio. Grazie alla terza piazza Turk e Kacin si sono confermati in testa al campionato, mantenendo Friulmotor al comando di due serie nazionali.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori