Home / Altri sport / Quinto memorial Max Cellie a Romans: tutti in campo per ricordare un amico

Quinto memorial Max Cellie a Romans: tutti in campo per ricordare un amico

Vincono i Lions contro gli amministratori e l'Ipa. Commento tecnico di Bruno Pizzul

Quinto memorial Max Cellie a Romans: tutti in campo per ricordare un amico

I Lions Gradisca-Cormòns hanno organizzato, a Romans d'Isonzo, l'8° Trofeo benefico Coppa dell'amicizia - 5° Memorial ‘Max Cellie’. Max Cellie è stato il socio fondatore del Lions Club di Gradisca d’Isonzo-Cormons nel dicembre 1983 ed ha ricoperto la carica di Presidente negli anni 1983-84, 1984-85 e 1996-1997. E’ stato, inoltre, Delegato di Zona nel 1985-86 ed Officer Distrettuale negli anni 1997-98, 2001-2002, 2002-2003 e 2003-2004. Pacifista ed europeista convinto, nel 1997 è stato il promotore del service sulla ‘Giornata internazionale della Pace’ che unisce sei Clubs di nazionalità diversa.

Sul rettangolo di gioco, dirette dall'autorevole terna Baldas, Medeot e Magris, sono scese in campo le squadre dell'IPA International Police Association di Monfalcone, della Rappresentativa Lions e dei Sindaci e amministratori locali. Ad averla la meglio, dopo tre combattutissimi incontri, la giovanissima compagine dei Lions che in finale ha vinto contro l'Ipa. Non hanno demeritato neanche gli amministratori, guidati dal Sindaco di Romans, Davide Furlan, battuti solo ai rigori dalla finalista Ipa. Da registrare a bordo campo l'immancabile presenza e commento tecnico-sportivo dell'inossidabile Bruno Pizzul.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori