Home / Altri sport / Successo per lo Sport Camp di Latisana

Successo per lo Sport Camp di Latisana

Saranno coinvolti i ragazzi dai 16 ai 18 anni, in cambio un corso di formazione per animatori

Successo per lo Sport Camp di Latisana

Sport Camp, centro estivo gestito da Sporting Latisana, grazie al sostegno del Comune, fa il pieno e guarda avanti. Oggi "nonostante la complessità organizzativa dovuta alle stringenti regole imposte dal Governo per i centri estivi – ha precisato Nicola Di Benedetto, direttore di Sporting Latisana – possiamo tirare le somme e dirci più che soddisfatti", il centro estivo registra infatti il tutto esaurito fino al 31 luglio (tranne i pomeriggi).

L’entusiasmo per il risultato ha portato il direttore a fare una nuova proposta che il Comune ha accolto di buon grado: "Abbiamo pensato che sarebbe stato bello coinvolgere ancora di più il territorio. Così nelle scorse settimane abbiamo intercettato i ragazzi fra i 16 e 18 anni, residenti nel Comune di Latisana, per chiedere loro se fossero disponibili a darci mano nei centri estivi. Per ringraziare i ragazzi, come Comune e Società ci siamo impegnati, sul finire di agosto, a regalare un corso di formazione per diventare animatori. In questo modo, il prossimo anno, il territorio avrà già il personale formato".

A oggi hanno aderito (o aderiranno nelle prossime settimane) 19 ragazzi. È soddisfatta anche Daniela Lizzi, assessore allo sport, istruzione e cultura del Comune di Latisana: "Siamo riusciti a trasformare l’emergenza in opportunità, per i bambini di stare insieme, seppur con regole nuove, e per i più grandi di apprendere nuove competenze. Con questa iniziativa siamo riusciti quindi a coinvolgere ulteriormente il territorio e fornire un servizio ai nostri cittadini, grandi e piccoli".

Due mesi fa l’annuncio, dello stesso assessore, carico di speranza e ottimismo: "Quest’anno, nonostante il momento difficile, abbiamo deciso di guardare avanti e renderci disponibili a ripetere la bella esperienza dello Sport Camp". A meno di un mese dall’avvio delle attività i numeri parlano da soli.

"Ci siamo attenuti alla normativa vigente in materia – ha ricordato Di Benedetto -. I bambini sono divisi in gruppetti piccolissimi e sono ospitati dalla palestra del centro studi, delle scuole medie e delle scuole elementari. Dal 6 luglio è partita anche la sezione cuccioli che vede coinvolti (anche qui sold out) 20 piccoli di età compresa tra i 3 e i 5 anni. Ogni mattina una squadra di addetti alle pulizie si occupa dell’igienizzazione. È ovviamente nostro obiettivo garantire a tutti divertimento ma in sicurezza. Vista l’alta richiesta, ci siamo anche organizzati con delle liste d’attesa - ha fatto sapere Di Benedetto – così che, qualora un posto dovesse liberarsi (l’aggiornamento dei numeri è disponibile anche sul sito www.sportinglatisana.it), potrà essere occupato da chi ne ha già fatto richiesta".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori