Home / Business / Renzo Simonato, sfida doppia

Renzo Simonato, sfida doppia

Renzo Simonato, sfida doppia

Parla un friulano al vertice bancario del Nordest. Ecco come devono prepararsi imprese e risparmiatori. Scarica e leggi il Business di febbraio

La sfida sarà doppia - Renzo Simonato - Lo sguardo di un banchiere sulla ripresa: i progetti attenti ad ambiente, digitale e capitale umano dovranno conquistare la fiducia dell’enorme massa di risparmi che la paura ha congelato
Ambiente, digitalizzazione e capitale umano. Con queste tre leve le imprese friulane hanno una possibilità di ripartire nell’epoca post Covid. A dirlo è Renzo Simonato, direttore regionale per Friuli-Venezia Giulia, Veneto e Trentino Alto Adige di Intesa Sanpaolo. Friulano, originario di Tarvisio, la sua carriera è tutta all’interno di questo istituto fino ad assumere, oggi, la responsabilità su un’area con 1,7 milioni di clienti, di cui 140mila imprese. A fronte di nuove progetti delle imprese, ci sarà però una sfida in più: come rimettere in circolo l’enorme massa di risparmi parcheggiati dalla paura indirizzandoli alla ripresa.


Bene, ma si deve migliorare- Startup innovative. La nostra regione conquista un buon piazzamento a livello nazionale per densità di realtà dinamiche, ma non può permettersi di accontentarsi

In Italia il numero di startup innovative nel corso di un tempestoso 2020 è passato da 10.882 a 11.899, con un aumento di oltre il 9 per cento. In tale contesto la nostra regione ha visto questo tipologie di giovani imprese passare da 231 a fine 2019 a 251 alla fine dello scorso dicembre, quindi con un trend sull’anno di crescita dell’8,6 per cento, sostanzialmente in linea con la media nazionale.

Una squadra di squadre - Leadership strategica. Come nelle organizzazioni militari, servono una capacità di comando a tutti i livelli, la responsabilizzazione del personale e l’attenzione alla qualità di tutto quello che si fa

Fernando Giancotti e Yakov Shaharabani - entrambi piloti e generali - sono gli autori del libro “Leadership agile nella complessità. Organizzazioni, stormi da combattimento”. Il primo capitolo del libro è dedicato allo studio antropologico della leadership, a partire da quando l’homo sapiens viveva in piccoli gruppi di cacciatori e raccoglitori.


Fresco su misura - Refrion. L’azienda di Flumignano ha lanciato un nuovo configuratore delle unità ventilate, dal facile utilizzo e che tiene conto anche dei cambiamenti climatici
Il nuovo anno comincia con un’importante novità firmata Refrion. L’azienda di Flumignano punto di riferimento in Europa nel mondo della refrigerazione industriale, nel settore energetico e nei data center presenta Selection Tool, l’innovativo configuratore che permette di selezionare tutte le unità ventilate prodotte dall’azienda friulana e di calcolarne le prestazioni alle reali condizioni di funzionamento richieste.

Medicina 4.0 per i bambini - Isonlab. Il progetto Hearo utilizza la realtà virtuale e l’intelligenza artificiale nel campo dell’audiologia pediatrica
La Isonlab di Gorizia ha applicato i principi della realtà virtuale e dell’intelligenza artificiale alla medicina e lo ha fatto per conquistare nuove tappe nell’audiologia pediatrica. Il progetto, che si colloca nel contesto della medicina 4.0 si chiama Hearo e vede la collaborazione tra l’azienda isontina e l’Ircc Burlo Garofolo di Trieste, polo di eccellenza mondiale...

Scarica e leggi il Business di febbraio

Sfoglia e leggi il Business di febbraio



Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori