Home / Business / Troppo pochi all’estero

Troppo pochi all’estero

Intervista a Roberto Corciulo

Troppo pochi all’estero

Roberto Corciulo - Troppo pochi all’estero

Alberto De Toni - Quello tra gerarchia e auto-organizzazione è un pendolo che costantemente oscilla

Stefano Tonchia - Cresce in tutti gli ambiti il Crowdsourcing, che individua la ‘folla’ quale fonte della conoscenza

Anna Puccio - Idee innovative per il terzo settore, su cui proprio ora si sta abbattendo l’onda lunga della crisi

Imprese viste dalla banche - Le realtà con maggiori chance, i nuovi criteri di rating e le fonti di finanziamento secondo gli istituti di credito


SFOGLIA IL BUSINESS DI DICEMBRE 


SCARICA IL BUSINESS DI DICEMBRE

 

 

 

 

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori