Home / Cronaca / A Pordenone, piromane ancora in azione

A Pordenone, piromane ancora in azione

Nuovamente danneggiati i bidoni di Via Murri e via Dogana

A Pordenone, piromane ancora in azione

Nuovi atti di vandalismo a Pordenone. Ieri martedì 13, in Via Murri e via Dogana, la Gea aveva riposizionato i nuovi cassonetti di carta in sostituzione di quelli bruciati alcuni giorni fa in un atto vandalico, ma questa mattina sono stati trovati nuovamente danneggiati dal fuoco. Personale della Gea ha prontamente denunciato il fatto al Comando dei Carabinieri che come nei precedenti casi, assieme alla Polizia Locale sta indagando sulle dinamiche degli episodi raccogliendo anche le segnalazioni. Oltre a investigare sui fatti, si stanno valutando altre contromisure per sorprendere e cogliere in flagranza di reato i piromani.

I danneggiamenti dei contenitori che poi risultano inutilizzabili - commenta l’assessore all’ambiente Stefania Boltin - portano a nuovi e rilevanti costi per le attrezzature della Gea. Sono oneri economici che ricadono sull’intera collettività e azioni delittuose che interferiscono sulla operatività della raccolta differenziata dei rifiuti.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori