Home / Cronaca / Allerta meteo in Fvg, ancora pioggia su tutta la regione

Allerta meteo in Fvg, ancora pioggia su tutta la regione

Martedì 19 novembre previsto il passaggio di un nuovo fronte perturbato che investirà l'intero Friuli Venezia Giulia

Allerta meteo in Fvg, ancora pioggia su tutta la regione

Pioggia e ancora pioggia, domani martedì 19 novembre, a causa del passaggio di un nuovo fronte perturbato che investirà il Friuli Venezia Giulia. Le prime piogge si potrebbero verificare già dalla tarda serata/notte di oggi. Poi il tempo rimarrà incerto ma con precipitazioni ben più deboli e intermittenti.

"Da domenica possibile rimonta anticiclonica di matrice sub-tropicale - anticipa il climatologo Marco Virgilio, conduttore della trasmissione di Telefriuli Meteoweekend -. Dopo le intense e frequenti piogge dei giorni scorsi ed i venti sostenuti di Bora e Scirocco, causa di molti disagi anche nella nostra regione, possiamo affermare che con il transito frontale di domani, martedì 19, si va a chiudere una parentesi di persistente instabilità che ha coinvolto la gran parte del mese di novembre. Certamente anche nel corso di questo episodio potranno cadere piogge abbondanti o intense, soprattutto sul settore centroccidentale della regione. La quota neve, inizialmente compresa tra i 900 ed i 1300 metri, tenderà ad alzarsi in giornata arrivando fino ai 1700 metri della fascia prealpina e ai 1400 delle Alpi Giulie. Potrebbe mantenersi più bassa solo sulle zone più occidentali ed interne della Carnia. Sarà possibile anche qualche locale rovescio temporalesco, soprattutto sul settore di sudovest".

"Passata questa perturbazione per alcuni giorni il tempo assumerà connotati occidentali con cielo tra irregolarmente nuvoloso e molto nuvoloso e a tratti qualche precipitazione debole o localmente moderata - prosegue Virgilio -. Nulla a che vedere, tuttavia, con le piogge intense ed i fronti organizzati che hanno caratterizzato la fase meteorologica recente.
Da domenica la circolazione generale potrebbe addirittura proporre una rimonta anticiclonica di tipo sub-tropicale con flussi di aria più mite e stabile in quota. Se questa evoluzione sarà confermata per qualche giorno il tempo potrebbe mantenersi stabile e piuttosto mite, almeno in quota dovessero innescarsi inversioni termiche con nubi basse al suolo. Al momento - conclude Virgilio -, ad esempio, il modello ECMWF vede per domenica 24 valori massimi di temperatura in pianura fino a 18/19 gradi, che non sono certo pochi per il periodo stagionale".

Articoli correlati
0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori