Home / Cronaca / Ambulante senza Green Pass si spaccia per 'diplomatico'

Ambulante senza Green Pass si spaccia per 'diplomatico'

La Polizia locale di Pordenone ha passato in rassegna tutte bancarelle del mercato cittadino. Due persone non in regola

Ambulante senza Green Pass si spaccia per \u0027diplomatico\u0027

Raffica di controlli da parte della Polizia locale al mercato di Pordenone, sul fronte Green Pass. Gli agenti hanno controllato oltre un centinaio di bancarelle, trovando due ambulanti sprovvisti della certificazione.

In un caso, un cittadino proveniente dal Veneto ha affermato di essere un 'rappresentante diplomatico', tutelato dal diritto internazionale, con riferimento implicito al Comitato di liberazione nazionale veneto. Motivazione che non ha impedito alla Polizia locale di sanzionarlo e allontanalo dal mercato.

Stessa sorte per un altro operatore pizzicato senza Green Pass. Sempre durante le giornate di mercato, è stata sanzionata anche una persona che, impedendo la libera circolazione sui marciapiedi del centro cittadino, chiedeva insistentemente la questua. Per lei è scattato anche il Daspo Urbano e la segnalazione alla Questura di Pordenone per il divieto di accesso nelle aree del centro città.

Provvedimenti lodati dal vicesindaco i Pordenone Emanuele Loperfido che ha precisato come i controlli saranno ancor più stringenti.

1 Commenti
Mag64

Ah ecco mancava un rappresentate diplomatico ..la gente ha veramente delle ideone

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori