Home / Cronaca / Ancora furti in ospedale, nel mirino Pordenone e Sacile

Ancora furti in ospedale, nel mirino Pordenone e Sacile

Rubate sonde per 40mila euro. I malviventi hanno agito durante la notte

Ancora furti in ospedale, nel mirino Pordenone e Sacile

Ladri in azione nella notte nell’ospedale di Pordenone e nel reparto di Radiologia di Sacile. Sono state rubate sonde ecografiche per un valore di 40mila euro, che consentono di effettuare esami diagnostici.

I malviventi hanno presumibilmente agito nella tarda serata, impossessandosi di tre sonde in dotazione al reparto di Chirurgia vascolare che si trova al III piano del Padiglione A del nosocomio di Pordenone, mentre altre due sonde sono state rubate dalla sala ecografica dell’ospedale di Sacile.

Sui due furti stanno indagando rispettivamente la Questura di Pordenone e i Carabinieri della compagnia di Sacile, che hanno già effettuato i sopralluoghi e avvieranno accertamenti anche tramite le registrazioni delle telecamere di sorveglianza.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori