Home / Cronaca / Arriva la Maratonina, modifiche alla viabilità a Udine

Arriva la Maratonina, modifiche alla viabilità a Udine

Domenica 18 settembre diverse le strade interessate dal percorso che saranno chiuse al traffico

Arriva la Maratonina, modifiche alla viabilità a Udine

Domenica 18 settembre alle 9.30 si correrà la 22esima Maratonina Città di Udine con partenza e traguardo in piazza Primo Maggio. A seguire, alle 11, scatterà la Straudine non competitiva. I due eventi interesseranno diverse vie della città che saranno chiuse al traffico.

Alle 12.30, poi, allo Stadio Friuli inizierà l’incontro di calcio Udinese-Inter che prevede il tutto esaurito. Considerata la quasi concomitanza tra i due eventi, l'invito ai tifosi è quello di raggiungere i parcheggi dello stadio attraverso la tangenziale e di arrivare con un certo anticipo, prevedendo rallentamenti alla circolazione.

I percorsi alternativi per ovviare alle chiusure previste sono i seguenti. Provenendo da viale Palmanova, bisogna procedere a sinistra su via Melegnano e svoltare a destra per via Marsala-De Rubeis. Al semaforo le auto dovranno girare a destra in viale Europa Unita (passando davanti alla Stazione) e percorrere piazzale d’Annunzio, viale XXIII Marzo, piazzale Oberdan da dove ci si può dirigere anche verso Cividale, via Renati, via Caccia e a destra in via Bernardinis. Al semaforo, svoltare a sinistra in via Montegrappa poi in piazza Medaglie d’Oro direzione nord verso la tangenziale tenendo in considerazione che piazzale Chiavris sarà chiuso tra le 09.40 e le  10.15 circa.

Arrivando da via Lumignacco, in piazzale Cella si può proseguire verso viale delle Ferriere, girare a sinistra verso via Sabbadini, arrivare in viale Venezia e da lì prendere viale Firenze, via Birago o la tangenziale. Per coloro che giungono da nord, è consigliabile la deviazione verso Feletto Umberto e poi la tangenziale.

Le persone che arrivano da Santa Caterina hanno la possibilità di entrare in tangenziale oppure percorrere via Birago o al limite viale Firenze. Chi proviene da Passons, non deve assolutamente arrivare verso via Martignacco e via Lombardia, bensì deve imboccare la tangenziale.

Per uscire dal centro città ed andare verso lo stadio, si procede su viale Ungheria, si attraversa il cavalcavia Santi Ermacora e Fortunato e poi si prosegue per viale Palmanova oppure per viale delle Ferriere (carreggiata nord), via Marangoni, via Marco Volpe (qui ci sarà una chiusura per la Straudine tra le ore 11.05 e le ore 11.15 circa), via Micesio, piazzale Diacono, via Martignacco (corsia est) e via Pasolini.

Si ribadisce di evitare il centro città evidenziando che anche via Cotonificio, via Sondrio, via Lombardia nord, piazza Rizzi, via Lombardia sud e via Martignacco saranno chiuse per la gara.

1 Commenti
cellagiorgio

Ogni anno la stessa storia, ma.... Ma perché paralizzare un comune? Che la facessero in ztl

L'economia in un click

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Green

Business

AGENDA

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori