Home / Cronaca / Ateneo di Udine, lunedì 2 stop a tutte le attività

Ateneo di Udine, lunedì 2 stop a tutte le attività

Il messaggio del rettore Pinton, dopo i casi positivi al Coronavirus

Ateneo di Udine, lunedì 2 stop a tutte le attività

Dopo i primi casi positivi al Coronavirus a Udine, legati all'ambiente dell'Ateneo, il rettore Roberto Pinton ha deciso per domani, lunedì 2 marzo, la sospensione di tutte le attività. Ecco il suo messaggio alla comunità accademica friulana.

Carissime e carissimi, vi informo che tre nostri colleghi sono risultati positivi al test del Covid-19, contratto nell’ambito di un convegno scientifico svolto presso i nostri locali il 20 e 21 febbraio. Il contagio è originato da un partecipante, positivo al virus, proveniente dal Piemonte. Da ieri stiamo collaborando con l’Autorità sanitaria locale per attuare tutte le azioni necessarie e utili a contenere rischi di estensione del contagio.

È ora in corso di stesura un Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri recante indicazioni puntuali sulle azioni da intraprendere. Vi ricordo che il Presidente della Giunta regionale ha richiesto l’interruzione delle attività formative delle università regionali per un’ulteriore settimana. In attesa delle decisioni governative, ritengo prudente sospendere tutte le attività accademiche e tecnico-amministrative di Ateneo per domani 2 marzo. La giornata sarà dedicata a organizzare al meglio, in sintonia con le Autorità competenti, la gestione dell’emergenza. Per questo sarà richiesta la presenza in Ateneo solo di alcune persone utili alla predisposizione delle misure cautelative, che saranno informate con una comunicazione separata.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori