Home / Cronaca / Bevono all'esterno del locale, scattano le sanzioni

Bevono all'esterno del locale, scattano le sanzioni

Operazione della Polizia locale di Gorizia. Disposta la chiusura del bar, risultato 'recidivo'

Bevono all\u0027esterno del locale, scattano le sanzioni

Ancora una volta nel mirino delle forze dell'ordine un pubblico esercizio di Gorizia che, ieri, è stato chiuso, per cinque giorni, dagli agenti della Polizia Locale. Non è la prima volta: il bar, infatti, era stato già controllato. Era stato chiuso dalla Polizia di Stato nelle scorse settimane, sempre per violazioni anti Covid.

Ieri, la Municipale ha individuato cinque avventori che stavano bevendo nelle immediate vicinanze del bar. È scattato così, immediatamente, il controllo da parte degli agenti che hanno accertato il consumo vicino al pubblico esercizio, specificamente vietato in base all'ordinanza regionale. Così, per cinque clienti è scattata la sanzione di 400 euro ciascuno.

Per il titolare è stata disposta la chiusura del pubblico esercizio, sanzione accessoria che eventualmente potrà essere inasprita dal Prefetto di Gorizia, al quale è stata segnalata la vicenda. Si tratta, peraltro, di una situazione di recidiva.

Continua con grande attenzione l'attività della Locale di Gorizia sempre attenta alla tutela dell'incolumità dei cittadini del capoluogo isontino.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori