Home / Cronaca / Casa per casa, a Udine scatta la fase due

Casa per casa, a Udine scatta la fase due

Dopo la seconda circoscrizione, al via la distribuzione dei bidoncini anche nei quartieri Gervasutta, Baldasseria, Cussignacco, Paparotti e Sant'Osvaldo

Casa per casa, a Udine scatta la fase due

Net prosegue il piano di introduzione della raccolta differenziata spinta “Casa per Casa” per il Comune di Udine. Da sabato 1° febbraio 2020, con la prima raccolta degli imballaggi “vetro e barattolame”, il nuovo sistema porta a porta sarà esteso anche nelle Circoscrizioni 4-5-6, ovvero nei quartieri Gervasutta, Baldasseria, Cussignacco, Paparotti e Sant'Osvaldo.

“Dopo il buon avvio del servizio nella Circoscrizione 2, proseguiamo con il nostro sistema avanzato e combinato (singola utenza – isola ecologica condominiale) di raccolta dei rifiuti urbani. Per non cogliere nessuno impreparato e dare anche il giusto tempo ai cittadini e agli amministratori di condominio delle Circoscrizioni 4-5-6 per informarsi e capire sia come funzionerà il servizio, sia come effettuare una corretta raccolta differenziata, abbiamo ulteriormente anticipato l’avvio della consegna dei bidoncini e contenitori per la raccolta “Casa per Casa” che saranno come sempre accompagnati dal “libretto di istruzioni - calendario”. Procederemo con l’avvio delle consegne domiciliari a partire da martedì 10 dicembre” dichiara Massimo Fuccaro, Direttore generale di Net.

“Inoltre, Così come per la circoscrizione 2, vogliamo aprire il confronto e l’ascolto con i cittadini. I nostri incontri (in fase di calendarizzazione per tutto il mese di gennaio 2020) servono soprattutto a levare timori o incomprensioni che possono legittimamente nascere. Siamo da sempre al servizio dei cittadini, per i cittadini per un ambiente più pulito, ecologico e una città smart al pari delle capitali europee. La nostra mission per il presente ed il futuro è questa", conclude Fuccaro.

"Il “Casa per Casa” non è solo un metodo o un sistema, ma è un principio vero e proprio, che sarà applicato fin da subito, proseguendo nella consegna di bidoncini e contenitori la quale, per una precisa scelta aziendale, sarà eseguita appunto in questa prima fase con modalità domiciliare, casa per casa appunto. Questo ci permetterà di avviare immediatamente un approccio diretto, con largo anticipo, con le singole utenze e, nuovamente, con i condomini", spiega ancora Net.

Personale addetto qualificato procederà alla consegna domiciliare dei kit contenitori e del materiale informativo; in caso di mancato recapito, sarà lasciato un biglietto di avviso con indicato il numero call-center 329 314 7381 (dalle 8.30 alle 13.30 - segreteria dalle 13.30 alle 16.30) da contattare al fine di prendere appuntamento per il successivo tentativo di consegna domiciliare. In caso di mancato riscontro all’avviso, gli addetti alla consegna provvederanno ad effettuare ulteriori nuovi tentativi di recapito domiciliare rilasciando nuovamente gli avvisi informativi.

Ci sarà la possibilità di ritiro diretto da parte degli Utenti dei kit dei 5 contenitori (singola utenza): all’Eco-Sportello in Via Biella 107 (Udine-Tavagnacco), con le seguenti giornate e orari di apertura: lunedì - mercoledì - venerdì dalle 9 alle 12; martedì - giovedì - dalle 15 alle 18. Sono inoltre in fase di definizione i luoghi precisi dove saranno organizzati i gazebi informativi per il ritiro dei kit dei 5 contenitori (singola utenza) – dislocati omogeneamente sul territorio coinvolto - previsti per i tutti i sabati e domeniche di gennaio 2020 e per i primi due fine settimana di febbraio 2020.

App Net - Casa per Casa – disponibili al seguente sito http://www.net-education.it/app/  gli specifici link diretti agli store per scaricare gratuitamente l’App.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori