Home / Cronaca / Ciclista travolto e ucciso da un'auto

Ciclista travolto e ucciso da un'auto

Tragedia nel pomeriggio lungo l'ex provinciale 10, nel comune di Rive d'Arcano

Ciclista travolto e ucciso da un\u0027auto

Incidente mortale lungo l’ex provinciale 10, in località Fornaci di Mezzo, sulla strada che collega Fagagna e Majano. Verso le 14, un furgone Volkswagen Touran ha investito una bici, in sella alla quale viaggiava Claudio Peressini, di 68 anni, residente a Majano.

L’urto ha sbalzato l’anziano a terra. Il colpo al suolo è stato fatale. È stata la conducente del veicolo, una donna straniera di 55 anni, rimasta illesa, a chiamare il 112. I sanitari sono arrivati con l’ambulanza e l’elisoccorso regionale, ma è stato tutto inutile: troppo gravi le ferite riportate.

Sul posto anche i Carabinieri della stazione di Fagagna e gli agenti della Polizia locale.

“Claudio Peressini era attivo nel volontariato - ricorda il sindaco di Majano, Elisa De Sabbata - ed è stato dirigente nella Majanese Calcio. Aveva anche esposto alcune sue opere d’arte nella nostra pinacoteca. Il nostro cordoglio e la nostra vicinanza al figlio, alla moglie e alla mamma, che quest’anno ha compiuto 100 anni”.

Sempre nel pomeriggio, a un chilometro di distanza, su quella stressa arteria, un altro incidente ha coinvolto una donna, colpita da un malore mentre viaggiava in auto. Pur essendo sotto osservazione, le sue condizioni non destano preoccupazioni.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori