Home / Cronaca / Con l'auto contro un albero, quattro feriti

Con l'auto contro un albero, quattro feriti

Incidente nella notte in via Pola, a Pordenone. Gravissimo un militare della base Usaf

Con l'auto contro un albero, quattro feriti

Un ragazzo ferito gravemente, in pericolo di vita, e altri tre giovani feriti in modo serio. E' il bilancio di un incidente stradale accaduto intorno all'una e mezza, in via Pola, a Pordenone, nei pressi del piazzale Filanda Marcolin, nel tratto che porta dalla stazione verso la zona della Fiera.

I quattro giovani, due ragazzi e due ragazze, tutti cittadini americani di stanza alla base Usaf di Aviano, stavano viaggiando a bordo di una vettura. Il conducente ha perso il controllo ed è andato a schiantarsi contro un albero. Nell'impatto, violentissimo, è rimasto ferito in maniera molto grave uno dei passeggeri, un giovane statunitense.

Dopo l'allarme, la Centrale Sores di Palmanova ha inviato sul posto l'equipaggio di quattro ambulanze e da Campoformido, è decollato l'elicottero.

Il ragazzo più grave è stato trasportato in volo nella notte al Santa Maria della Misericordia di Udine in condizioni critiche. Gli altri tre sono stati accolti in ospedale, trasportati con le ambulanze.

Sul posto i Vigili del Fuoco del Comando di Pordenone che hanno dato fattivo supporto al personale medico e hanno messo in sicurezza il mezzo incidentato rimanendo sul luogo della fuoriuscita autonoma fino alle 3 di questa mattina. Rilievi, accertamenti e viabilità cura degli agenti della Polizia di Stato della Questura di Pordenone. L'incidente non ha coinvolto altri mezzi.

1 Commenti
Mag64

Dispiace per i giovani ma quanto correvano? In quel tratto ci sono tre semafori a quell'ora sicuramente lampeggianti ma cmq c'è un incrocio piuttosto importante e poi siamo in pieno centro con il limite di velocità. Quanto correvano ? Per fortuna non c'era nessuno. Spesso le vie del ring specie di notte sono scambiate per le piste da corsa.

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori