Home / Cronaca / Covid, il carcere di Udine è in quarantena

Covid, il carcere di Udine è in quarantena

Emersi 14 casi fra i detenuti che domani saranno sottoposti in massa allo screening

Covid, il carcere di Udine è in quarantena

Il carcere di Udine è in quarantena per 14 casi Covid fra i detenuti che, domani, saranno sottoposti in massa allo screening per capire esattamente il livello di diffusione del virus.

Dei 14 positivi, accertati tutti nei giorni scorsi, nessuno desta preoccupazione. Quattro di loro si sono negativizzati nelle ultime ore.

La decisione di porre in quarantena il carcere è stata presa dalla Direzione e dalle Autorità sanitarie. Sono stati bloccati i colloqui, gli incontri e le altre attività. La riunione del Consiglio dei detenuti, che doveva essere dedicata alla presentazione del progetto di ristrutturazione del carcere è stata annullata.

In via Spalato nei giorni scorsi c’erano 140 detenuti, numero decisamente superiore alla capienza della struttura. Il loro numero ora è sceso.

In una lettera, il garante dei detenuti, Franco Corleone, ha invitato tutti a vaccinarsi. “Ho parlato con la magistratura di sorveglianza – ha scritto Corleone – sollecitando decisioni per la concessione di misure alternative. Mi auguro – ha concluso Corleone – che per Natale si possa festeggiare la fine di questo incubo e riprendere gli incontri del Consiglio dei detenuti”.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori