Home / Cronaca / Furti in città, un arresto e una denuncia

Furti in città, un arresto e una denuncia

Un cittadino ivoriano di 27 anni ha tentato di rubare un paio di scarpe da un negozio, mentre un udinese ha rubato la borsetta a una donna

Furti in città, un arresto e una denuncia
Un cittadino ivoriano di 27 anni, in Italia senza fissa dimora, con precedenti di polizia, è stato arrestato ieri mattina dai Carabinieri della Stazione di Martignacco per tentato furto aggravato
Poco prima, all'interno del supermercato "Spazio Conad", del centro commerciale "Città Fiera" aveva rimosso le placchette antitaccheggio da una paio di scarpe sportive del valore 280 euro, per poi occultarle all'interno del proprio zaino; è stato trovato in possesso di un tronchesino, posto sotto sequestro (foto). 
Le scarpe sono state restituite al punto vendita. Il giovane è stato trattenuto in camera di sicurezza, in attesa del rito per direttissima che si è tenuto questa mattina. L'arresto è stato convalidato e l'uomo è stato rimesso in libertà. L'arresto è stato eseguito della Stazione di Martignacco, Stazione comandata dal Luogotenente Edoardo Ciappi.
 
Denunciato per furto aggravato anche un 34enne residente a Udine, pluripregiudicato, perché, lo scorso 26 giugno, ai Rizzi, approfittando di un momento di distrazione di una donna di 38 anni di Udine, le ha rubato la borsetta che conteneva un telefono cellulare e 150 in contanti. 
La borsa era stata lasciata dalla donna all'interno della propria autovettura, vicino all'autolavaggio.  L'uomo è stato identificato tramite l'acquisizione delle immagini della videosorveglianza della zona. A denunciarlo i Carabinieri della Stazione Capoluogo, comandata dal Luogotenente Alessandro Campagnolo.
0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori