Home / Cronaca / Gattina uccisa a fucilate nel quartiere di San Rocco

Gattina uccisa a fucilate nel quartiere di San Rocco

Udine - Tigretta aveva solo un anno e mezzo ed è stata trovata agonizzante dai proprietari con due fori nell'addome che non le hanno lasciato scampo

Gattina uccisa a fucilate nel quartiere di San Rocco

Una gattina di appena un anno e mezzo è morta dopo essere stata colpita da due fucilate, nella notte tra il 22 e il 23 agosto, a Udine, nella zona di San Rocco.
A denunciare quanto accaduto è lo stesso proprietario che posta su Facebook le foto di Tigretta, questo il nome della gattina, del pallino che l'ha colpita a morte e della radiografia eseguita dal veterinario che ha inutilmente cercato di salvarle la vita.
Una storia triste e che, oltre a tanta rabbia, spaventa chi abita nel quartiere.
"Dopo essere stata colpita nella notte da due pallini sparati da un fucile ad aria compressa nella zona tra via Nicolò di Lussemburgo e via Giovanni di Moravia (zona San Rocco)", racconta il proprietario, Tigretta è morta il mattino successivo, quando è stata trovata agonizzante e portata dal veterinario.
"Aveva 1 anno e mezzo, era molto affettuosa e si avvicinava sempre agli sconosciuti per farsi accarezzare - racconta ancora il proprietario affranto dal dolore, ma anche preoccupato per le modalità con cui Tigretta è stata uccisa -. Sappiamo che nella zona dell'area verde Patriarcato di Aquileia talvolta girano degli adolescenti armati di fucili ad aria compressa. Se qualcuno può aiutarmi a rintracciare i responsabili per favore mi contatti qui su facebook (sul gruppo Sei di Udine se .... #miao #bau #cip)".

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori