Home / Cronaca / Gorizia, per i buoni spesa basta l'autocertificazione

Gorizia, per i buoni spesa basta l'autocertificazione

Il punto con il Sindaco Ziberna, che evidenza i 12 guariti in città. Sono 46 le persone positive al Covid-19

Gorizia, per i buoni spesa basta l\u0027autocertificazione

Consueto aggiornamento da Gorizia nel punto del giorno del sindac Rodolfo Ziberna. "Sono davvero felice di comunicarvi che oggi il numero dei nuovi guariti supera abbondantemente i nuovi positivi: 4 a 1. Salgono a 12, quindi, le persone che hanno "battuto" il virus mentre sono 46 quelle ancora positive, la stragrande maggioranza in buone condizioni. In ogni caso non dobbiamo abbassare la guardia e su questo vi chiedo ancora, davvero con il cuore, di seguire le misure di contenimento. So che non è facile, soprattutto per i bambini e per gli anziani, ma dobbiamo resistere".

"Oggi è stata una giornata importante anche per l'erogazione di buoni spesa alle famiglie in difficoltà. C'è stata l'assemblea dell'Ambito socio assistenziale Alto Isontino in cui si sono delineate le modalità per l'erogazione dei buoni spesa per beni di prima necessità. Per Gorizia i fondi disponibili sono circa 182mila euro. Per ritirare i buoni non servirà presentare l'Isee ma sarà sufficiente sottoscrivere un'autocertificazione in cui si conferma di essere in stato di necessità rispondendo ad alcune domande. A gestire le pratiche saranno i servizi sociali. Nelle prossime ore saremo in grado di fornire, in dettaglio, tutte le informazioni necessarie".

"Grande riscontro sta riscuotendo anche la raccolta di generi alimentari promossa dal Comune, in collaborazione con la Protezione civile e la Croce Rossa. Per ritirare un pacco con generi di prima necessità basterà recarsi nella sede della Protezione civile, in via San Michele 341, previa telefonata al numero 0481-383377. Non abbiate timore a chiamare questo numero per qualsiasi problema. Nessuno deve abbandonarsi alla disperazione. Anch'io, come ho detto più volte, sono disponibile per qualsiasi cosa. Grazie di cuore a tutti i cittadini e alle associazioni che stanno donando somme anche modeste, ma dall'enorme valore simbolico, al conto corrente attivato dal Comune di Gorizia e gestito insieme alla Croce Rossa Italiana per aiutare le famiglie di Gorizia in difficoltà. Le donazioni possono essere elargite all'Iban IT 15 E 053 3612 4000 00035508736".

"Non è il momento di cedere, siamo un'unica, grande famiglia dove ci si aiuta l'un l'altro. A questo proposito permettetemi di ringraziare tutte quella persone che, in silenzio, ma anche sui social stanno esprimendo la loro solidarietà. Siamo una grandissima comunità. Un abbraccio dal vostro sindaco", conclude Ziberna.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori