Home / Cronaca / Il Friuli ricorda Giuseppe Zamberletti

Il Friuli ricorda Giuseppe Zamberletti

Due anni fa la morte del padre della Protezione civile e indimenticato commissario straordinario per il terremoto del 1976

Il Friuli ricorda Giuseppe Zamberletti

"Il 26 gennaio di due anni fa ci lasciava il grande Giuseppe Zamberletti, il padre della Protezione Civile, i cui insegnamenti e intuizioni sono stati fondamentali nella definizione dell’attuale Sistema Nazionale di Protezione Civile, e sono ancora da guida per tutti noi". Con queste parole, il vicepresidente Riccardo Riccardi ha voluto rendere omaggio a una figura alla quale il Friuli è indissolubilmente legato, anche per il suo ruolo di commissario straordinario del Governo per il terremoto del 1976.

Lo scorso anno, poche settimane prima che la pandemia cambiasse radicalmente le nostre vite, era stata Venzone a rendere omaggio a Zamberletti, in occasione degli eventi dedicati al decennale del Museo "Tiere Motus" e al primo anniversario della sua scomparsa.

Parlamentare e più volte ministro, protagonista dei soccorsi e della ricostruzione dopo l'orcolat, era stato ricordato dall'associazione "Comuni terremotati e sindaci della ricostruzione" assieme ai vertici regionali e al Capo dipartimento nazionale della Protezione civile, Angelo Borrelli.

Articoli correlati
0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori