Home / Cronaca / Il Friuli saluta Giulio Regeni

Il Friuli saluta Giulio Regeni

Il giovane ricercatore friulano, ucciso al Cairo, è stato ricordato anche allo stadio del capoluogo, in occasione della partita Udinese - Bologna

Il Friuli saluta Giulio Regeni

Non poteva mancare anche allo stadio Friuli un ricordo-omaggio al giovane ricercatore friulano, barbaramente ucciso in Egitto, Giulio Regeni. Sul maxischermo dell'impianto appena inaugurato, in occasione della partita Udinese-Bologna, è stata proiettata una foto del giovane, accompagnata dalla didascalia "Ciao Giulio!".

Articoli correlati
0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori