Home / Cronaca / Infortunio a Budoia, autista di una betoniera resta folgorato

Infortunio a Budoia, autista di una betoniera resta folgorato

Con il braccio meccanico del mezzo, ha urtato accidentalmente i cavi dell'alta tensione. E' rimasto ferito in modo serio

Infortunio a Budoia, autista di una betoniera resta folgorato

I Vigili del Fuoco di Pordenone sono intervenuti questa mattina, poco prima delle 10, in via Monsignor Domenico Comin a Budoia, per soccorrere l'autista di una betoniera che, nella fase di riposizionamento del braccio meccanico del mezzo, ha urtato accidentalmente i cavi dell'alta tensione.

L'uomo, che inizialmente aveva perso i sensi, è stato prontamente soccorso dai sanitari, giunti sul posto con un'ambulanza da Sacile e poi elitrasportato a Udine con ustioni agli arti, ma in stato di coscienza. È grave, ma non è in pericolo di vita.

I pompieri durante le operazioni di soccorso hanno curato la sicurezza dello scenario in quanto sulla linea elettrica interessata era presente ancora tensione. Solo con l'intervento delle squadre Enel è stata poi possibile lo spostamento del mezzo coinvolto. Sul posto anche i Carabinieri.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori