Home / Cronaca / Investe il ciclista, preso il pirata della strada

Investe il ciclista, preso il pirata della strada

Individuato dai Carabinieri il responsabile dell'incidente che aveva causato gravi lesioni all'uomo in bici

Investe il ciclista, preso il pirata della strada

I Carabinieri della Radiomobile della Compagnia di Udine, insieme ai militari dell'Arma della stazione di Feletto Umberto, hanno individuato il responsabile dell'investimento dell'uomo senza fissa dimora travolto nei giorni scorsi a Feletto Umberto di Tavagnacco mentre stava pedalando in sella alla sua bici. Dopo l'incidente, la vettura che lo aveva fatto rovinare sull'asfalto era fuggita senza prestare soccorso.

Grazie ad alcuni testimoni, e grazie ai sistemi della videosorveglianza che sono stati esaminati nell'immediatezza dell'incidente, i Carabinieri sono riusciti a individuare il responsabile, il pirata della strada, che è stato denunciato a piede libero per omissione di soccorso, fuga e lesioni stradali gravissime.

Il ciclista, infatti, è stato accolto all'ospedale di Udine in pericolo di vita. A guidare la vettura che poi si è data alla fuga, un uomo classe 1938 di Pasian di Prato, di fatto domiciliato Tavagnacco. L'auto, una Fiat Panda, è stata posta sotto sequestro.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori